rotate-mobile
Calcio

Due doppiette per parte: finisce 2 a 2 la sfida tra Forza e Costanza e Atletico Castegnato

La quattordicesima giornata del campionato Eccellenza ha visto l’Atletico Castegnato fronteggiare, in trasferta, il Forza e Costanza

Al comunale di Martinengo è andata in scena la quattordicesima giornata del campionato Eccellenza, girone C, tra il Forza e Costanza e l’Atletico Castegnato. La gara è terminata in pareggio con due reti per parte, l’arbitro della sfida è stato il signor Bello, coadiuvato dagli assistenti Perrella e Monopoli.

Quattro reti totali nella sfida, tre su rigore, ed i marcatori sono solo due: Lazzaretti e Marrazzo, autori delle due doppiette rispettivamente per Forza e Costanza e Atletico Castegnato. Apre le marcature Marrazzo al 27’ del primo tempo, l’unica rete del match non su rigore. Dieci minuti più tardi il Forza e Costanza centra il pareggio con Lazzaretti, al duplice fischio il punteggio è 1 a 1.

Alla ripresa del gioco, il Forza e Costanza conquista il suo secondo calcio di rigore e ancora una volta Lazzaretti, incaricatosi della battuta, non sbaglia: è 2 a 1 per la formazione di casa. Il vantaggio però dura solo una decina di minuti, al 17’ della ripresa l’arbitro assegna un calcio di rigore per l’Atletico Castegnato e lo trasforma Marrazzo. Il punteggio si congela sul 2 a 2 così resta fino al triplice fischio.

Il Forza e Costanza sale a quota 20 punti e aggancia il gruppo per l’accesso ai playoff, l’Atletico è un punto indietro, a 19, a soli + 2 punti dalla zona playout. La classifica è al momento molto corta, il girone di ritorno del campionato si prospetta decisamente combattuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due doppiette per parte: finisce 2 a 2 la sfida tra Forza e Costanza e Atletico Castegnato

BresciaToday è in caricamento