Calcio

Il Desenzano Calvina vince ancora: 1 a 0 contro il Real Calepina e terza vittoria consecutiva

Il Desenzano Calvina vince per 1 a 0 contro il Real Calepina nella quarta giornata di serie D, girone B

Il turno infrasettimanale della serie D ha visto il Desenzano Calvina ospitare il Real Calepina nella sfida valida per la quarta giornata di campionato. L’arbitro designato è stato Santarossa, gli assistenti invece Giaretta e Munitello.

Il Desenzano Calvina esce dall’incontro nel modo migliore possibile: 3 punti, terza vittoria di fila e per la terza partita consecutiva non ha subito reti. La vittoria è di misura ma ci sono state almeno un altro paio di occasioni in cui il Desenzano avrebbe potuto segnare. Il gol vittoria è arrivato su conclusione di Marangon al 40’ del primo tempo su assist di Ricozzi, già al terzo passaggio decisivo in questo inizio di campionato. La vittoria vale il terzo posto in solitaria in campionato, anche se guardare la classifica ora quando mancano ancora 30 partite da disputare è sicuramente prematuro.

Al termine dell’incontro mister Florindo si è dimostrato molto soddisfatto in conferenza stampa, sottolineando prima di tutto l’ottima forma fisica della squadra e il collettivo che sta guidando: “Stiamo bene fisicamente, mi sento di esaltare però soprattutto il collettivo, con gli innesti dalla panchina siamo riusciti a non rischiare niente in un campo dove era veramente difficilmente non concedere qualcosa.”

Le domande si soffermano poi sul buon momento di forma della squadra, evidenziato da questo terzo clean sheet consecutivo: “Nella prima partita abbiamo avuto delle difficoltà e forse questo ci ha fatto prendere ancora più coscienza, da lì con tanta fiducia e consapevolezza dei propri mezzi abbiamo creato un’ottima base. Poi aggiungo che tutti fanno una fase di non possesso importante ed è questo che fa la differenza.”

Infine, i giornalisti in sala stampa si soffermano sul buon momento di forma, prospettando di come quella presa dal Desenzano possa essere la strada giusta. Il mister però predica calma, sicuramente l’inizio è ottima ma c’è ancora tutto il campionato da giocare: “Stiamo lavorando bene, siamo sulla strada giusta perché quando si lavora così in settimana e chi non gioca titolare entra e ha questa disponibilità, sì siamo sulla strada giusta anche se la stagione è ancora lunghissima. Abbiamo fatto la partita che il campo ci permetteva ma c’è da pedalare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Desenzano Calvina vince ancora: 1 a 0 contro il Real Calepina e terza vittoria consecutiva

BresciaToday è in caricamento