rotate-mobile
Calcio

Il Desenzano Calvina perde lo scontro al vertice: vince il Sangiuliano per 2 a 1

Il big match tra Desenzano Calvina e Sangiuliano city finisce per 2 reti a 1 per il Sangiuliano, che agguanta così il primo posto in classifica

Ci si aspettava un big match e le attese non sono state deluse: la sfida tra Desenzano Calvina e Sangiuliano City finisce con la vittoria di questi ultimi per 2 reti a 1. Nel mezzo però tante ottime giocate da entrambe le parti con alcuni episodi che hanno deciso la partita.

La squadra che segna per prima è il Desenzano Calvina e lo fa al 3’ trasformando in rete una punizione conquistata da Ruffini: si incarica della battuta Carta e trova una traiettoria imparabile per il portiere avversario. Il Sangiuliano però non si perde d’animo e consapevole di avere tutto il tempo necessario, inizia a macinare gioco e creare occasioni da rete: il pareggio arriva al 15’ con Pedone, 1 a 1 e tutto da rifare. Dieci minuti più tardi il Desenzano trova la rete del vantaggio ma l’arbitro annulla per un fallo commesso precedentemente. È il turno degli avversari a segnare: Bruzzone del Sangiuliano svetta sugli sviluppi di un corner e insacca, concludendo così la rimonta della squadra.

Il secondo tempo raccoglie azioni degne di nota da entrambe le parti ma la fase difensiva del Sangiuliano è ottima e la squadra regge bene alle sortite del Desenzano Calvina. Al triplice fischio il punteggio è 2 a 1 per il Sangiuliano, che conquista in solitaria la vetta della classifica.

Al termine della sfida mister Florindo è apparso deluso per alcuni episodi sfortunati, ha però evidenziato come la squadra sia stata in grado di giocarsela fino alla fine contro un avversario con una grande rosa:

Oggi abbiamo perso contro una squadra che è alla nostra portata, siamo stati un po’ sfortunati negli episodi e in partite così fanno la differenza. Nel secondo tempo abbiamo provato a cercare di riaprirla ma è andata così. Il pareggio ci poteva stare. Nel primo tempo non abbiamo gestito bene la palla nel momento in cui loro venivano ad aggredirci, poi loro sono un po’ calati nella pressione e noi abbiamo creato più presupposti per far male.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Desenzano Calvina perde lo scontro al vertice: vince il Sangiuliano per 2 a 1

BresciaToday è in caricamento