rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Ciliverghe: Raffaele Zucchi non è più l’allenatore dei gialloblù

Salutano i gialloblù anche il vice allenatore Renato Cartesan e il preparatore atletico Mattia Tedoldi

A partire dalla prossima stagione Raffaele Zucchi non sarà più l’allenatore del Ciliverghe. Chiamato a novembre dal settore giovanile per guidare la prima squadra dopo l’esonero di Roberto Crotti, il tecnico Zucchi ha guidato la formazione gialloblù nel girone C di Eccellenza chiudendo il campionato al settimo posto a sette punti di distacco dai play off. Oltre al tecnico, terminano l’esperienza a Ciliverghe anche il vice allenatore Renato Cartesan e il preparatore atletico Mattia Tedoldi.

Nelle prossime ore la società del Presidente Bianchini comunicherà il nome del prossimo allenatore che avrà il compito di provare a riportare il Cili in Serie D.

Di seguito il comunicato del Club:

La società Ciliverghe Calcio comunica la decisione di interrompere il rapporto di collaborazione con il tecnico Raffaele Zucchi. La scelta, non facile, non lede il rapporto di stima instauratosi in questi anni, a partire dalla sua esperienza nel settore giovanile gialloblù. Insieme a lui lasciano la società anche il suo vice allenatore Renato Cartesan e il preparatore atletico Mattia Tedoldi. Vanno a tutti i più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto e l'augurio per un prosieguo delle carriere ricco di soddisfazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciliverghe: Raffaele Zucchi non è più l’allenatore dei gialloblù

BresciaToday è in caricamento