rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Calcio

Dietrofront di Cellino: sarà ancora presidente del Brescia

Massimo Cellino ha accettato nuovamente la nomina di Presidente

A distanza di due settimane dalla lettera di dimissioni dalla carica di Presidente, era il 15 novembre, Massimo Cellino ha fatto dietrofront. Il 18 novembre il Consiglio di amministrazione respingeva le dimissioni chiedendo un ripensamento, ma da parte dell’imprenditore sardo sembrava non esserci alcuno spazio per un suo ritorno se non per gestirne la cessione e mantenerne il valore patrimoniale. Oggi però, 29 novembre, la vicenda societaria del Brescia si arricchisce di un nuovo capitolo: il ritorno di Cellino. Riunitosi questa mattina, infatti, il Consiglio di amministrazione del Brescia Calcio ha deliberato quanto segue:

  1. Su proposta del Consigliere Dr. Stefano Midolo e all’unanimità ha deliberato di confermare nella carica di Consigliere di Amministrazione e poi di Presidente del C.d.a. il Sig. Massimo Cellino che in considerazione di quanto in precedenza ha accettato la nomina.
  2. Ha deliberato all’unanimità l’approvazione situazione patrimoniale intermedia al 30-09-2022 predisposta ai sensi art. 85 delle NOIF FIGC.

Massimo Cellino torna quindi Presidente a tutti gli effetti. Da capire se lo farà per gestire la vendita o per dare un futuro al Club.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dietrofront di Cellino: sarà ancora presidente del Brescia

BresciaToday è in caricamento