rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Il CazzagoBornato scivola in classifica nella parte playout, mister Inverardi: “Serve un cambio di mentalità”

Sconfitta interna per il CazzagoBornato nell’ultima giornata del campionato Eccellenza contro il Rovato, la squadra proverà a rialzare la testa nel turno infrasettimanale contro l’Orceana

Il CazzagoBornato esce con le ossa rotte dalla sfida contro il Rovato: un pesante 4 a 1 maturato nelle mura di casa frutto di un approccio alla gara completamente sbagliato. Non è un caso, infatti, che il Rovato si sia ritrovato due reti avanti dopo un quarto d’ora di gioco, complici due regali da parte della difesa del CazzagoBornato.

Dopo un inizio da dimenticare, lentamente il CazzagoBornato prova a rendersi pericoloso ed il gol che accorcia le distanze arriva con Lorenzi, al 22’. Alla mezz’ora di gioco però arriva la rete del 3 a 1 per il Rovato, con Lonardi. Sul 3 a 1 le squadre vanno a riposo e di fatto la partita non si riapre nel corso della ripresa. Il Rovato si difende ottimamente e trova anzi la rete del 4 a 1 su contropiede, con Allegrini.

Al termine del match mister Inverardi sottolinea come siano necessarie prestazioni ben diverse da quelle mostrate nella gara contro il Rovato per arrivare alla salvezza: “Giornataccia sotto l’aspetto difensivo, ci siamo fatti trovare impreparati, molli e disattenti, non con la mentalità giusta che serve per poterci salvare. Siamo partiti con due gol inspiegabili, abbiamo avuto l’opportunità di accorciare e nel capovolgimento di fronte abbiamo subito il 3 a 1. Nel secondo tempo abbiamo avuto qualche occasione, ma anche il quarto gol subito è arrivato nonostante la netta superiorità numerica. Il campionato è ancora lungo per fortuna ma l’atteggiamento deve essere quello di Vobarno, non sicuramente quello di oggi.”

La squadra è chiamata a rialzare la testa già nel turno infrasettimanale, in programma l’8 dicembre contro l’Orceana Calcio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il CazzagoBornato scivola in classifica nella parte playout, mister Inverardi: “Serve un cambio di mentalità”

BresciaToday è in caricamento