Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Troppo Catanzaro per la Feralpisalò. I Leoni del Garda cadono in trasferta

Dopo un primo tempo chiuso in parità, i giallorossi dilagano nella ripresa

Sconfitta pesante per la Feralpisalò che gioca una partita di cuore, ma cede per tre reti a zero al Catanzaro. La resistenza verdeblù dura 45 minuti, poi nella ripresa i giallorossi dominano conquistando i tre punti in palio.

Nel primo tempo il Catanzaro è più propositivo e dopo otto minuti sfiora il vantaggio in due occasioni ravvicinate entrambe con Donnarumma: prima è bravo Pizzignacco a chiudere lo specchio della porta, poi è Pilati a salvare sulla linea di porta. La Feralpisalò si scuote al 20’ trovando anche il gol con Butic, ma l’arbitro ferma tutto per posizione irregolare. Alla mezz’ora la partita si accende: al 32’ Pizzignacco para a terra la conclusione di Iemmello, mentre al 36’ è Felici ci prova da calcio piazzato trovando la respinta di Fulignati. Senza altre emozioni le due squadre vanno al riposo a reti inviolate.

Nella seconda frazione di gioco il Catanzaro entra in campo molto più aggressivo e dopo sei minuti sblocca la partita con Vandeputte. La formazione di miester Vecchi fatica a reagire e al 74’ il Catanzaro passa ancora: assist di Stoppa e incornata vincente di Biasci. Passano altri quattro minuti e i padroni di casa mettono la parola fine alla partita: Bacchetti è sulla traiettoria se tiro cross di Vandeputte, la palla si alza beffa un incolpevole Pizzignacco.

Brutta sconfitta per i Leoni del Garda che non riescono a dare seguito al buon pareggio nel derby con il Brescia e tornano dalla Calabria a mani vuote.

La Feralpisalò tornerà in campo sabato 28 ottobre per ospitare la Reggiana allo stadio “Garilli” di Piacenza.

IL TABELLINO
CATANZARO - FERALPISALÒ 3-0 CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Katseris, Scognamillo, Brighenti, Veroli; Sounas (62′ Stoppa), Ghion (80′ Pontisso), Verna, Vandeputte (80′ Brignola); Donnarumma (62′ Biasci), Iemmello (85′ Ambrosino). A disposizione: Borrelli, Krastev, D’Andrea, Sala, Pompetti, Oliveri, Miranda. Allenatore: Vivarini.
Feralpisalò (3-5-2): Pizzignacco; Pilati, Ceppitelli, Bacchetti (80′ Parigini); Bergonzi, Kourfalidis, Carraro (62′ Fiordilino), Zennaro (62′ Compagnon), Felici (80′ Verzelletti); Butic (80′ Sau), La Mantia. A disposizione: Minelli, Volpe, Di Molfetta, Hergheligiu, Letizia, Pietrelli. Allenatore: Vecchi.
ARBITRO: Monaldi di Macerata.
ASSISTENTI: Affatato di Domodossola; Catallo di Frosinone.
RETI: 51′ Vandeputte, 74′ Biasci, 78′ aut. Bacchetti.
AMMONITI: Scognamillo, Katseris, Veroli, Vivarini (allenatore) - Carraro, Parigini.
NOTE: angoli: 5-3; recupero: 1’-3’.

Catanzaro-Feralpisalò, le dichiarazioni del post partita di mister Vecchi

Serie B, Catanzaro-Feralpisalò: gol e highlights

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo Catanzaro per la Feralpisalò. I Leoni del Garda cadono in trasferta
BresciaToday è in caricamento