Calcio

Il Cast Brescia vince la Coppia Italia Dilettanti

A Firenze la formazione franciacortina conquista uno storico triplete

Il Cast Brescia ha compiuto l’impresa vincendo la 56ª edizione della Coppa Italia Dilettanti Allo stadio “Gino Bozzi” di Firenze, la squadra allenata da mister Quaresmini ha superato di misura i campioni campani grazie al gol firmato da Giangaspero al 78’ minuto.

L’avvio di gara è favorevole a capitan Giosa e compagni che nei primi dieci minuti si dimostrano più vivaci creando un paio di occasioni pericolose: la prima con Gritti che ci prova da fuori area mancando di poco lo specchi, due minuti più tardi con Marazzi dentro l’area di rigore ci prova con un preciso diagonale che costringe Palladino alla deviazione in angolo. Il Cast Brescia insiste e sfiora il gol con Giangaspero che mira la porta trovando la deviazione di un difensore campano che per poco non beffa il proprio portiere. Il San Marzano riordina le idee e al 12’ affida la sua risposta ad Armeno che ci prova direttamente da calcio di punizione, ma Chini è attento e non si fa superare. La formazione campana prende il predominio del centrocampo gestendo bene il possesso palla, ma la difesa guidata da Giosa non concede spazi. L’ultima occasione della prima frazione è per il San Marzano con un colpo di testa da posizione ravvicinata di Castagna che però è troppo impreciso e manca lo specchio. 

La ripresa è più equilibrata e per assistere alla prima occasione bisogna attendere il 58’ quando Prisco impatta bene di testa mancando però di un nulla la porta difesa da Chini. La partita è apertissima, ma a sbloccare l’equilibro ci pensa Giangaspero al 78’ porta in vantaggio il Cast Brescia con un’incornata perfetta sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La formazione bresciana insiste e al minuto 86 si rende nuovamente pericolosa su calcio d’angolo, ma stavolta Palladino fa buona guardia, Nei minuti finali il San Marzano tenta il forcing finale, ma la difesa franciacortina non concede nulla mantenendo intatto il parziale fino al triplice fischio.

Dopo aver vinto la coppa regionale e il campionato di Eccellenza, il Cast Brescia chiude nel migliore dei modi la stagione vincendo anche la coppa nazionale per uno storico triplete ed entra di diritto nella storia. Nell’albo d’oro della competizione, la formazione di Castegnato succede al Barletta e a distanza di 19 anni riporta Brescia nell’Olimpo dei dilettanti. L’ultima squadra bresciana a vincere la Coppa Italia Dilettanti fu il Salò nel 2004 e prima ancora il Breno nel 1990.

IL TABELLINO

SAN MARZANO - CAST BRESCIA 0-1

SAN MARZANO (4-3-3): Palladino, Velotti (85’ Elefante), Riccio, Di Girolamo (87’ Esposito), Armeno, Tarascio (82’ Dentice), Nuvoli, Montoro, Camarà, Prisco, Castagna (64’ Marotta). A disposizione: Ragone, Chiarello, Casillo, Tranchino, Lettieri. Allenatore: Fabiano.

CAST BRESCIA (4-3-3): Chini, Otabie, Tognassi, Giosa, Berardo, Meini (73’ Zanelli), Gritti, Marazzi, Mattei, Giangaspero (92’ Contratti), Peli. A disposizione: Serio, Tanghetti, Maspero, Arici, Ardesi, Vigni, Diogo. Allenatore: Quaresmini.

ARBITRO: Spera di Barletta. 

ASSISTENTI: De Luca di Merano; Mambelli di Cesena.

RETI: 78’ Giangaspero.

AMMONITI: Tarascio - Otabie, Meini, Gritti, Zanelli.

NOTE: Angoli: 6-8; Recupero: pt 1’, st 5’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cast Brescia vince la Coppia Italia Dilettanti
BresciaToday è in caricamento