Calcio

Il Carpenedolo perde in casa contro il Lumezzane e resta fermo a 2 punti

La sfida tra Carpenedolo e Lumezzane, valida per la terza giornata del campionato Eccellenza, finisce con la vittoria di questi ultimi per 2 reti a 1

La terza giornata del campionato Eccellenza si è chiusa con una sconfitta per il Carpenedolo nello stadio di casa, il Mundial 82, contro il Lumezzane. L’arbitro dell’incontro è stato Pelaia, gli assistenti designati invece erano Corbetta e Cicognani.

Il Lumezzane vince senza troppi problemi in casa del Carpenedolo con il punteggio di 2 a 1, la squadra ospite condanna così gli avversari alla prima sconfitta stagionale. Continua a mancare però la vittoria per la formazione bresciana, ferma a due pareggi nelle prime due giornate di campionato. Lo scarto di una sola rete tra le due squadre è probabilmente troppo ridotto guardando alle differenze sul terreno di gioco: il Lumezzane dimostra di meritare ampiamente il primo posto occupato, unica formazione a punteggio pieno all’interno del girone C.

Le reti della gara portano le firme di Okyere e Franchi per il Lumezzane, rispettivamente al 23’ del primo tempo e poi al 31’ della ripresa di gioco. La rete del Carpenedolo invece è arrivata su calcio di rigore battuto da Botturi al 30’ della prima frazione di gioco, la squadra è stata brava a capitalizzare al meglio l’unica occasione da gol creata nel corso dei 90 minuti di gioco.

Dopo due pareggi ed una sconfitta, il Carpenedolo è chiamato a rialzare la testa e l’occasione giusta può arrivare già alla prossima giornata, quando è chiamata alla sfida contro il Forza e Costanza in programma domenica 10 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Carpenedolo perde in casa contro il Lumezzane e resta fermo a 2 punti

BresciaToday è in caricamento