rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Calcio

Brescia sconfitto e superato dal Pisa

Secco tre a zero dei toscani contro le rondinelle

Nella sfida valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie B, il Brescia gioca una brutta partita e perde per tre a zero contro il Pisa. L’inizio è subito in salita per il Brescia che dopo tre minuti si vede concedere contro un calcio di rigore per fallo di mano di Van de Looi. Dal dischetto si presenta l’ex Torregrossa che non esulta, ma porta comunque avanti il Pisa. All’undicesimo minuto è ancora Torregrossa a sfiorare il raddoppio, ma la sua conclusione è respinta provvidenzialmente. Sulla ribattuta ci prova che Jureskin che però calcia fuori. Il secondo gol arriva però al 20’ con Gliozzi bravo a finalizzare al meglio il cross di Morutan. Il Brescia fatica a reagire e le uniche occasioni sono delle conclusioni di Viviani e Labojko che però si spengono sul fondo. Più pericoloso è invece il Pisa che prima di entrare negli spogliatoi sfiora il terzo gol in altre due occasioni prima con Gliozzi e poi con Morutan.

Nel secondo tempo le rondinelle hanno una sterile reazione affidata a Moreo che ci prova di testa, ma Livieri para facile senza affanno. Dal minuto 63 il Brescia è costretto a giocare con un uomo in meno per fallo ingenuo del già ammonito Adorni. Viviani è l’ultimo ad arrendersi e da calcio di punizione impegna Livieri costringendolo all’intervento in due tempi. Nei minuti finali, però, il Brescia si fa male da solo incassando anche il terzo gol: corto retro passaggio di Olzer per Papetti, Glionna intercetta e s’invola verso la porta e cerca Masucci, il passaggio è respinto ma la palla torna sui suoi piedi e ribadisce in rete.

Il Brescia rimane così fermo a quota 24 punti e viene superato dal Pisa e dalla Ternana. Le rondinelle torneranno in campo lunedì 26 dicembre alle ore 12:30 tra le mura amiche dello stadio “Rigamonti” per affrontare il Palermo dell’ex Corini.

IL TABELLINO

PISA-BRESCIA 3-0

PISA (4-3-1-2) Livieri; Calabresi, Hermannsson, Barba, Jureskin (70′ Estevez); Tourè (82′ De Vitis), Nagy (70′ Mastinu), Marin; Morutan (78′ M. Tramoni); Gliozzi, Torregrossa (78′ Masucci). A disposizione: Nicolas, Canestrelli, Rus, Ionita, Piccinini, Sibilli, L. Tramoni. Allenatore: D’Angelo.

BRESCIA (4-3-2-1) Lezzerini; Karacic, Cistana (26′ Papetti), Adorni, Huard; Labojko, Van de Looi, Viviani, Galazzi (61′ Olzer), Moreo (65′ Mangraviti); Ayé (62′ Bianchi). A disposizione: Andrenacci, Jallow, Garofalo, Nuamah. Allenatore: Clotet.

ARBITRO: Marchetti di Ostia Lido.

ASSISTENTI: Pagliardini di Arezzo; Nieddi di Ozieri.

RETI: 4′ rig. Torregrossa, 20′ Gliozzi, 85′ Gliozzi.

AMMONITI: Calabresi - Huard, Adorni, Karacic, Olzer. 

ESPUSLO: Adorni.

Fonte immagine: Brescia Calcio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia sconfitto e superato dal Pisa

BresciaToday è in caricamento