Calcio

Brescia, prosegue l’iter giudiziario nei confronti della Reggina

Il club di Via Solferino ha fatto ricorso all’approvazione del piano di ristrutturazione finanziaria della Reggina

Il Brescia Calcio non si arrende e ha deciso di proseguire la sua battaglia legale contro la Reggina. Nei giorni scorsi la sezione fallimentare del Tribunale di Reggio Calabria ha accolto il piano di ristrutturazione finanziaria della situazione debitoria proposto dalla Reggina 1914 srl. Il Collegio ha infatti riconosciuto congrua l’istanza della società amaranto per estinguere i debiti pregressi, contratti soprattutto dalla precedente gestione.

Una decisione non gradita dal Brescia Calcio che ha deciso di presentare ricorso. Di seguito il comunicato del club:

Brescia Calcio comunica di aver depositato in data odierna alla Corte d’Appello presso il Tribunale di Reggio Calabria, il ricorso avverso la sentenza di omologa degli accordi di ristrutturazione e delle transazioni sui crediti fiscali e contributivi della Reggina 1914 Srl, emessa dal Tribunale di Reggio Calabria in data 12 giugno 2023”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, prosegue l’iter giudiziario nei confronti della Reggina
BresciaToday è in caricamento