Calcio

Brescia, sono 75 i daspo inflitti ai tifosi della Curva Nord

Le sanzioni sono state inflitte dopo gli scontri avvenuti in occasione di Brescia-Cosenza

A distanza di quasi due mesi dai disordini avvenuti tra gli ultras del Brescia e la polizia fuori dallo stadio “Rigamonti” al termine della sfida playout tra Brescia e Cosenza, sono arrivate pesanti sanzioni per la tifoseria organizzata biancoblù. La Questura di Brescia ha infatti emesso 75 Daspo ai danni dei tifosi protagonisti degli scontri. Dei 75 Daspo, 25 sono aggravati dall’obbligo di firma per cinque anni, mentre gli altri 50 hanno pene che vietano dai 3 ai 10 anni la possibilità di partecipare a manifestazioni sportive. Le disposizioni della Questura di Brescia hanno fatto seguito ai quattro arresti effettuati poche ore dopo gli scontri avvenuti la sera dell’1 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, sono 75 i daspo inflitti ai tifosi della Curva Nord
BresciaToday è in caricamento