Calcio

Breno nel girone B della serie D: tanti innesti in vista della nuova stagione

Il Breno è incluso nel girone B della serie D, i sorteggi sono avvenuti nel pomeriggio mentre a breve si attende la comunicazione del calendario

USBreno_ Foto da profilo Facebook US Breno

Nella giornata odierna sono stati resi noti i gironi della serie D, ancora non ufficiali invece i calendari. Il Breno è incluso nel girone B insieme ad altre compagini bresciane, questo l’elenco completo: Arconatese, Brianza Olginatese, Brusaporto, Caravaggio,Casatese, Castellanzese, City Nova, Crema, Desenzano Calvina, Folgore Caratese, Legnano, Leon, Ponte San Pietro, Real Calepina, Sona, Sporting Franciacorta, Villa Valle, Virtus Ciseranobergamo, Vis Nova Giussano.

Nel giugno scorso mister Tacchinardi sottolineò tutte le difficoltà della stagione sportiva appena conclusasi, evidenziando però un grande potenziale di squadra rimasto inespresso fino alle ultime giornate di campionato: il suo ciclo a Breno non si sarebbe concluso. Poco dopo arrivò la conferma da parte del direttore sportivo, Andrea Foresta, confermando tutta la fiducia della società verso il mister. Il mercato ha portato numerosi innesti alla rosa, in aggiunta all’importante rinnovo dell’attaccante Alessandro Triglia. Arrivano in prestito dal Brescia calcio Luca Negretti e Filippo Cristini: il primo è un difensore classe 2004, nell’ultima stagione ha indossato la maglia della Bedizzole nel campionato di Eccellenza; Cristini è un centrocampista, classe 2003, nell’ultima stagione ha giocato per la primavera del Brescia. In prestito è arrivato anche Edoardo Cavallari, dal Padova: classe 2003, ha trascorso l’ultima stagione con l’Adriese in serie D.

A titolo definitivo invece è arrivato Pablo Perez a rafforzare il reparto difensivo: è cresciuto nella squadra B del Celta Vigo, nel calcio spagnolo. Ha diverse stagioni di serie C spagnola nel suo bagaglio, con Jumilla, Ourense e Marino Luanco; nell’ultima stagione ha indossato la maglia del Gravina. A centrocampo si aggiunge Alessio Cicciù, classe 2002, cresciuto nelle giovanili del Novara e nell’ultima stagione ha giocato per il Sant’Angelo. L’attacco si è rafforzato con due nomi, entrambi con esperienza alle spalle: Mattia Gasperoni, classe 1999, è cresciuto nel settore giovanile del Cesena e conta già 78 presenze nella massima categoria dilettantistica, nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Forlì; Mattia Mauri è un classe ’92, e nelle ultime stagioni ha indossato la maglia del FeralpiSalò in Lega Pro e Calvina in D.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breno nel girone B della serie D: tanti innesti in vista della nuova stagione

BresciaToday è in caricamento