rotate-mobile
Calcio

Breno dai due volti nella sfida contro la Casatese: la squadra esce sconfitta per 2 a 1 in serie D

Il Breno viene sconfitto dalla Casatese per 2 a 1 nella 28esima giornata di serie D

Il Breno non riesce ad imporsi contro la Casatese nella gara valida per la 28esima giornata di serie D, girone B. La zona playoff si allontana per gli uomini di mister Tacchinardi, ora fermi a quota 38 in classifica. Il match, disputato al comunale di Casatenovo, è stato arbitrato dal signor Lipizer, coadiuvato dagli assistenti Cimmarusti e Mirarco.

Il Breno è stato protagonista di una prima frazione di gioco decisamente sottotono, in cui ha approcciato male la sfida ed infatti è arrivata la rete del vantaggio della Casatese, al 29esimo del primo tempo, con Mecca. Nel corso dei secondi quarantacinque minuti invece, la squadra di mister Tacchinardi ha cambiato volto ed è riuscita a trovare il pareggio al 28’ della ripresa, con Tanghetti. Il risultato è rimasto in parità, 1 a 1, per tutta la ripresa e quando la squadra ospite era pronta a portare a casa un punto, ecco arrivare il gol di Pontiggia allo scadere che riporta in vantaggio la Casatese: la sfida termina 2 a 1 per la squadra di casa.

Al termine del match, mister Tacchinardi si dice dispiaciuto del risultato finale, a suo parere non rappresentativo di quanto visto in campo: “Sono rammaricato per come è arrivata questa sconfitta, prendere gol al 90esimo fa sempre male. La prestazione nel secondo tempo mi è piaciuta, abbiamo cambiato la partita. È stata una sfida sempre molto aperta, credo però che il risultato più giusto fosse il pareggio. Peccato perché i ragazzi ci tenevano e per un pelo non abbiamo portato a casa un risultato. La zona playoff si sta allontanando ma non dobbiamo mollare.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breno dai due volti nella sfida contro la Casatese: la squadra esce sconfitta per 2 a 1 in serie D

BresciaToday è in caricamento