menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Davide Possanzini che non si stanca mai: «Non sento il peso degli anni»

Prima doppietta con la maglia della Cremonese, il Possa è già il trascinatore dei grigiorossi in Prima Divisione. Una passione per il calcio e per il gol, in tutte le categorie: "Ho ritrovato la gioia di giocare"

Davide Possanzini ha il gol nel sangue, questo è chiaro. Ha segnato in Serie A, in Serie B, nei dilettanti e in Lega Pro, perfino nella Serie B svizzera (due gol con il Lugano). Ora con la maglia della Cremonese ha deciso di metterci del suo, e in meno di un mese è già il solito leader, è già il solito goleador. “Ho ritrovato la gioia di giocare – ha raccontato il Possa alla Gazzetta dello Sport – Ho trovato un gruppo di ragazzi fantastici, senza la puzza sotto il naso. Ho 36 anni, sono il più vecchio, ma non sento il peso degli anni. Quando c’è lo spirito giusto tutto diventa più facile”.

Non ha mai rinunciato all’appuntamento con il gol, in tutte le categorie. “Ho segnato poco in Serie A? Forse la mia dimensione è sempre stata la Serie B, ma ammetto di non avere rimpianti. Ho visto il gol di Caracciolo all’Inter, sono contento per lui, non provo alcuna invidia. La mia carriera me la sono goduta e non vedo ancora la fine. Quando mi renderò conto di non essere più utile, o di non avere più voglia di allenarmi, allora mi ritirerò”.

“Giocare con la Cremonese, in Prima Divisione, non è certo un declassamento. E’ semplicemente un’altra tappa del mio lungo cammino”. Con il sogno di una promozione, che non guasta mai, e il ricordo mai domo per il ‘suo’ Brescia, che pure non lo ha trattato benissimo. “Acqua passata, nessun rancore. La delusione per la mancata riconferma è superata. Continuerò a guardare i ragazzi in tv, resterò sempre un loro tifoso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Coronavirus

Fontana: "Lombardia sarà zona rossa, lo dice Speranza. Non ce lo meritiamo"

Coronavirus

Speranza ha firmato, la Lombardia è zona rossa: tutti i divieti in vigore

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento