Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport Mompiano

Brescia-Vicenza 2-0, le pagelle: Jonathas e Zambelli i migliori

Tutti bravissimi, Jonathas e Zambelli un po' di più. Prestazioni maiuscole per Daprelà e (soprattutto nel primo tempo) Juan Antonio ed El Kaddouri. Tutte azzeccate le scelte di mister Beppe Scienza.

Leali 6,5: Un buon intervento ad inizio ripresa, una parata fortunata ma strepitosa nei minuti di recupero.

Zambelli 7,5: Un capitano si comporta sempre da capitano. Sicuro in copertura, preciso nei lanci e con un fiato inesauribile.

Zoboli 7: Non sbaglia nulla, legge nella mente degli attaccanti avversari. Contribuisce all’isolamento forzato di Abbruscato.

De Maio 6,5: Sicuro di sé, ma non si deve dannare troppo.

Daprelà 7,5: Il Brescia vince (e domina) la partita anche grazie a lui. Il giovane terzino svizzero gioca una partita da Serie A, la timidezza sembra sparita.

Vass 6,5: Corridore di mestiere, è bravo anche a stuzzicare gli avversari. L’arbitro se ne avvede al ’77, quando lo ammonisce.

Salomon 7: Centrocampista a metà tra l’offensivo e il difensivo, fa delle sue lunghe falcate un marchio di fabbrica. Poi inventa, si propone, e in un paio di occasioni lancia anche come un giovane Andrea Pirlo.

El Kaddouri 7: Primo tempo da 7,5, ripresa da 6. Arrotondiamo il voto a 7 perché nei primi ’45 è protagonista con due conclusioni più che pericolose, qualche recupero e altre ottime iniziative d’attacco. Al suo posto Martina Rini (sv).

Juan Antonio 6,5: Idem come sopra, ma si spegne già nel finale di tempo. L’azione del gol di Feczesin è tutta sua, la sua corsa scatenata sulla sinistra ricorda un altro argentino ben più famoso di lui. Al suo posto Scaglia (5), si fa vedere con un bel cross e poi si fa ammonire in meno di dieci minuti, con un intervento nervoso e inutile. No comment.

Jonathas 7,5: Secondo me il migliore in campo. Quanti doppi passi, e quanti dribbling! E poi due buone occasioni nel primo tempo, un gran gol nella ripresa, e tante volte torna anche nella propria tre quarti. Caracciolo? Se il numero 80 gioca sempre così possiamo farne a meno. Al suo posto Berardi (sv).

Feczesin 7: Gol da opportunista, poi si adegua alle necessità. Corre a sinistra, poi in mezzo, poi anche a destra. Globetrotter dell’attacco.

Scienza 7: Ha avuto ragione su tutto. Sperando che il Vicenza non sia stato sopravvalutato.

VICENZA: Frison 7, Martinelli 4, Tonucci 5 (’76 Alemao 6,5), Bastrini 5, Giani 5,5 , Rigoni 4,5 (’52 Braiati 5), Rossi  5 (’68 Maiorino 6), Gavazzi 5, Botta 5, Tulli 5, Abbruscato 4,5. All. Baldini 4,5

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Vicenza 2-0, le pagelle: Jonathas e Zambelli i migliori

BresciaToday è in caricamento