menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia: Scienza nuovo allenatore, firmato contratto annuale

Soddisfatto Iaconi: "Scienza è l'uomo giusto. Sa cosa significa lavorare". Accordo per un anno, Diego Gemignani sarà il vice. Calciomercato: Kone vicinissimo alla Lazio, il Brescia sfida l'Atalanta per Omar Torri dell'Albinoleffe

Giuseppe Scienza è il nuovo allenatore del Brescia, ma questo già si sapeva. Ora però si sa anche che il suo contratto durerà un anno, e che il rinnovo sarà valutato in base ai risultati ottenuti nella prossima stagione. Ieri pomeriggio in Saniplast, a Ospitaletto, un breve incontro per definire i dettagli, poi finalmente le prime parole del nuovo tecnico: “Dire che sono felice è poco, so che mi aspetta una grande sfida, ma sono pronto a raccoglierla. Voglio restare con i piedi per terra, profilo basso e tanto lavoro”.

Anche il ds Andrea Iaconi è soddisfatto della scelta: “Scienza è l’uomo giusto. Viene dalla Lega Pro, sa cosa significa lavorare e soffrire senza la certezza dello stipendio a fine mese, conosce le difficoltà dei campionati minori”. Diego Gemignani molto probabilmente sarà il vice allenatore, il tanto chiacchierato Maurizio Neri non ritornerà in quel di Brescia. Ma sono in corso ancora tante valutazioni, il nuovo corso è appena iniziato.

Qualche aggiornamento sul mercato, in entrata e in uscita. Panagiotis Kone sembra ormai vicinissimo alla Lazio, e le sue dichiarazioni hanno il sapore di una conferma, e in tempi brevi: “Sono felice che il mio nome sia stato accostato a quello del club biancoceleste, giocare nella Lazio sarebbe un sogno. Sarebbe un passo molto importante per la mia carriera, è uno dei top team italiani”. Primi contatti invece con l’Albinoleffe per il cartellino di Omar Torri, centravanti classe 1982: si profila un derby con l’Atalanta per il suo ingaggio, ma alla finestra ci sono anche Spezia e Salernitana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento