menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia-Sassuolo, le pagelle. Al Rigamonti un altro ko

Formazione forse sbagliata, troppi errori in difesa, troppo lenta la reazione dei ragazzi. Nel finale si scatena Piovaccari, il più incisivo in attacco

Leali 6,5: Tre parate forse non decisive, ma comunque tre parate. Tra cui un grande allungo sulla punizione di Sansone al minuto 30 della ripresa. Non ha colpe sui gol.

De Maio 6,5: Dei tre dietro è sicuramente il migliore. Interventi puliti e una calma invidiabile, si fa pure vedere quando i ragazzi attaccano. A fine anno sarà uno dei pezzi più ghiotti per il mercato estivo.

Zoboli 5: L’infortunio pesa ancora, sia sulla forma che sulla reattività. Emblematico lo stop sbagliato (che finisce in corner) a fine primo tempo, un errore che un difensore non dovrebbe mai fare. Responsabilità condivise con i compagni in occasione del gol del vantaggio ospite, nel finale ci mette almeno il cuore.

Martinez 5:Partita davvero anonima la sua, condita da un paio di errori di troppo.

Mandorlini 6: Impalpabile nel primo tempo, è il primo a darsi da fare dopo il vantaggio ospite. Si conquista due corner, si inventa un paio di assist, ha il merito di tirare in porta per primo.

Cordova 4,5: Sembra fuori dalla partita, fatica a tenere il ritmo, ci prova solo con qualche lancio lungo. Tira una punizione, la calcia altissima. Al suo posto Rossi 5, non incide assolutamente.

Martina Rini 4,5: La sua partita è certamente condizionata dal cartellino giallo che rimedia dopo meno di tre minuti. Severo l’arbitro Tommasi, ingenuo lui nell’intervenire a gamba tesa proprio accanto al direttore di gara.

El Kaddouri 5,5: Fa meglio in copertura, e questo dice già abbastanza. Una sola giocata vera, nel primo tempo, quando parte in progressione e si fa stendere al limite dell’area.

Dallamano 5: Parte bene, i cross migliori del primo tempo partono dal suo sinistro. Subisce il calo generalizzato del ritmo, è costretto sempre dietro dalle folate offensive avversarie. Al suo posto Daprelà sv

Jonathas 5,5: Non basta, purtroppo. Nel primo tempo quasi non si vede, nella ripresa pare ispirato ma è solo un falso allarme. Sfortunato quando prova a tirare in mezzo a tante maglie bianche, bravo nel lanciare Piovaccari pochi minuti più tardi.

Feczesin 5: Quando l’arbitro fischia sembra indiavolato, segue tutti i palloni. Si stanca subito, e scompare. Al suo posto Piovaccari 6,5 non cambia la partita ma almeno ci prova. Prima in allungo, anche con la punta, poi di testa all’ultimo minuto, rete della speranza.

Calori 5: La benzina è finita, il diesel pure. La formazione iniziale di certo non convince, e i cambi in corso d’opera altro non fanno che confermare questa tesi.

SASSUOLO: Pomini 6, Marzorati 7, Piccioni 6,5, Terranova 7,5, Bianchi 6, Cofie 7, Magnanelli 6 (’40 Consolini 6,5), Longhi 7, Missiroli 7, Sansone 8, Boakye 6 (’63 Troianiello 7). All. Pea 7,5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento