Sport Mompiano

Brescia-Modena, le pagelle. Si salva solo Martinez

Match noioso e avaro di emozioni, in 90 minuti non succede praticamente nulla. E i giocatori di entrambe le squadre in campo sono i protagonisti di questa copia sbiadita di una partita di calcio

Arcari sv: Spettatore pagato, suscita qualche invidia.

Zambelli 6,5: La grinta c’è tutta, qualche prova di spinta anche. Ma ha l’ordine di non rischiare troppo.

De Maio 5,5: Fatica su Ardemagni e Di Gennaro, certo è che non ha sudato troppo. Ci prova nella ripresa con un piattone da 40 metri.

Caldirola 5,5: Non brillantissimo oggi, prestazione opaca. Anche lui soffre il duo offensivo modenese.

Martinez 7: Il migliore, non c’è dubbio. Quando perde un pallone lotta fino allo stremo per recuperarlo, è preciso negli anticipi sia sui palloni bassi che su quelli alti. Leader della difesa, e non solo.

Daprelà 5: Sembra stanco, un po’ come tutti. Pare abbia perso qualche chilo, affaticato nei movimenti e negli interventi. Non azzecca un cross che sia uno. Al suo posto Dallamano sv

Budel 5: Da metronomo a peccatore del passaggio. L’aria di stanchezza che avvolge lo stadio non manca di colpire anche lui. Purtroppo.

Martina Rini 5: Non si capisce bene la sua utilità nel centrocampo bresciano, soprattutto in partite come questa. E’ il primo a tirare in porta, praticamente l’unica nota positiva. Al suo posto Piovaccari 6, ha un po' di tempo per giocare, lotta su molti palloni, quasi si guadagna un rigore. Niente male.

Mandorlini 5: Altro fantasma del pomeriggio assolato di Brescia. Estraneo al gioco per larghi tratti, almeno tenta di sbloccare il match con un gran destro al ’17 della ripresa.

El Kaddouri 5: Da lui ci si aspetta di più. Ha fatto vedere le sue qualità, oggi si è limitato a qualche dribbling. Alcuni efficaci, altri meno: peccato per un paio di suoi cross tesi, prontamente allontanati. Al suo posto Cordova sv

Jonathas 5: Come sopra, anzi di più. Goleador della squadra, oggi incespica sui suoi stessi piedi. Protagonista di qualche mischia, una negli ultimi minuti su cui è anche sfortunato.

Calori 5: Una partita come questa era da vincere quasi ad occhi chiusi. Modenesi fuori forma e fuori partita, ritmi lenti e poca incisività: il Brescia si adegua alla partita, e non fa nulla per cambiare il risultato.

MODENA: Caglioni 6, Perticone 6,5, Turati 5,5, Perna 5,5, Milani 6, Ciaramitaro 5,5 (’55 Nardini 5), Petre 6, Signori 5,5, Di Gennaro 7 (’77 De Vitis sv), Ardemagni 7, Greco 4,5 (’63 Stanco 4,5). All. Cuttone 6

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Modena, le pagelle. Si salva solo Martinez

BresciaToday è in caricamento