menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia-Empoli 2-1, le pagelle: fenomenale Juan Antonio

Il trequartista argentino si candida a diventare l'idolo dei tifosi bresciani, protagonista anche oggi di una partita ad altissimo ritmo, e ad altissimo livello. Grande gara anche per Zambelli, gradito ritorno di Dallamano

Leali 6,5: Ancora una buonissima gara. Bravissimo su Buscè nel primo tempo, sempre pronto su Valdifiori e Moro.

Zambelli 7,5: Terza partita e terzo 7.5, ma se li merita tutti. Il capitano è inesauribile, è di un’altra categoria.

Magli 6,5: Esordisce dal primo minuto con personalità e voglia di fare bene. Esce in un bagno di sangue, ma è solo un taglio. Al suo posto Zoboli sv

De Maio 5,5: Doveva essere lui il capo della difesa e invece qualche volta ha la testa altrove.

Dallamano 7: Bravo, bentornato Simone! Non si spinge mai oltre la sua zona di competenza, ma è ordinato e sicuro di sé. Un acquisto importante, anzi importantissimo.

Budel 7: Come il metronomo di Milan e Nazionale (tale Demetrio Albertini), Budel prende in mano il centrocampo e smista palloni, passaggi corti e lanci lunghi, e fa pochissimi errori.

Vass 7: Corridore come pochi, sembra non stancarsi mai. Si permette anche due lanci raffinati.

El Kaddouri 6: Sacrificato nel primo tempo, rinuncia al dribbling per la copertura. Al suo posto Martina Rini 6,5: si muove bene, inventa anche meglio.

Juan Antonio 8: Un piccolo campione. Si fa vedere nel primo gol, è protagonista assoluto del secondo: secco dribbling a tre avversari, poi rasoterra perfetto per Feczesin. Esce tra gli applausi, al suo posto Scaglia sv, per non dargli ancora un'insufficienza.

Feczesin 6: Nel primo tempo quasi non si vede, poi segna il 2 a 0 e torna in sé. Bravo a smarcarsi anche a metà ripresa, ma tira forte sul portiere.

Jonathas 5,5: Quando forse si esagera. Bravo nel primo tempo, sotto la pioggia va un po’ in tilt; nel finale è troppo stanco e quindi poco lucido, si mangia un gol da due passi e tenta un improbabile dribbling su cui incespica malamente.

Scienza 6,5: Tre punti sono tre punti, e poi contro l’Empoli. Il leitmotiv è tracciato, e la strada sembra buona.

EMPOLI: Pelagotti 6, Stovini 6, Tonelli 6,5, Reggini 5, Valdifiori 5,5 (’55 Cesaretti 5,5), Coppola 6, Moro 6,5 (’71 Guitto 6), Vinci 6 (’64 Fatic 5), Buscè 6,5, Tavano 7, Dumitru 5,5. All. Aglietti 5

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Serie Bwin, il campionato continua.. Dove arriverà il Brescia?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento