Domenica, 25 Luglio 2021
Sport Mompiano

Brescia-Cittadella, le pagelle: chi meglio di El Kaddouri e Jonathas?

Il giovane belga di origini marocchine dà il meglio di sé, anche quando torna a fare il trequartista. Jonathas segna nel primo tempo, nel secondo si diverte. Deludente Juan Antonio (sostituito), fuori partita anche Feczesin

Leali 7: Verrebbe da dire che portiere! Nel primo tempo si supera su Pellizzer

Berardi 5,5: Ok, si attacca per vie centrali ed è giusto coprire. Ma si vede poco. C’è il suo zampino nella rete del raddoppio.

De Maio 7: Impeccabile anche oggi, sfiora perfino il gol di testa.

Magli 6: Con De Maio a fianco non si può sbagliare. E anche il Cittadella non crea troppi problemi.

Daprelà 5: Tale e quale, se non peggio, a Berardi. Al suo posto Dallamano 6, in ’20 è più propositivo dei due terzini titolari.

Budel 7,5: Il centrocampista che in B tutti vorrebbero (ma forse anche in A). Se non sai a chi passarla la passi a Budel. Che si inventa anche la sponda che vale l’assist per il 2 a 0.

Salamon 7: Il lancio raffinato con lui libera Jonathas al limite dell’area piccola è una perla calcistica. Instancabile perché sa dosarsi, dimostra la sua efficacia finché resta in campo. Al suo posto Paghera 6, bentornato!

El Kaddouri 8: Mezzo voto in più dopo le tristi prestazioni esterne di Torino e Avellino (con la Juve Stabia). Molto mobile nel primo tempo, non appena torna nel suo ruolo delle origini, il trequartista, segna prima di testa e poi detta i tempi a centrocampo e attacco.

Juan Antonio 4: Irriconoscibile, viene sostituito alla fine del primo tempo. Che sia infortunato? Al suo posto Martina Rini 6, si piazza a centrocampo e mette in gioco la sua concretezza.

Jonathas 7,5: Brillante e cinico, segna dopo mezzora il gol del vantaggio. Come suo solito si perde in dribbling e finezze, ma almeno ha segnato!

Feczesin 5: Per non dargli ancora 4, forse non se lo merita. O forse sì.

Scienza 7: Chiude in vantaggio il primo tempo, toglie uno spento Juan Antonio e propone un centrocampo alternativo. Davvero ispirato, dà spazio anche a Paghera.

CITTADELLA: Cordaz 7,5, Martinelli 4,5, Gasparetto 5,5, Pellizzer 6,5, De Vito 6, Schiavon 5,5, Baselli 4 (’46 Branzani 5,5), Di Roberto 6,5 (’65 Vitofrancesco 7), Di Carmine 6,5, Maah 4,5 (’86 Bellazzini 6). All Foscarini 5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Cittadella, le pagelle: chi meglio di El Kaddouri e Jonathas?

BresciaToday è in caricamento