Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Brescia: aggredisce cameraman, denunciato l'agente di Destro

L'attaccante della Roma e della nazionale italiana è in città per una cura al ginocchio presso il centro Sportlife

Riprese televisive diventate oggetto di una lite, di minacce verbali, spintoni e infine una denuncia sporta da un cameraman dell'emittente Teletutto ai danni di Renzo Contratto, agente di Mattia Destro.

Festa Atalanta: distrutta
con carrarmato un'auto bresciana

I fatti. L'attaccante della Roma si sta sottoponendo a delle cure al ginocchio a Brescia, presso il centro Sportlife. Ieri mattina era presente anche il procuratore del giocatore che, avvistati alcuni giornalisti bresciani, ha impedito che il suo assistito rilasciasse interviste. Non solo. Contratto non voleva che Destro venisse ripreso nemmeno nel parcheggio del centro dove si reca quotidianamente già da qualche settimana.

Da lì è nato un alterco al culmine de quale l'agente si è rivolto in malo modo all'operatore tv al quale ha prima detto in tono minaccioso: "Sai dove te la metto la telecamera?" per poi colpirlo con alcune manate. Una di queste ha colpito il cameraman - che ha continuato a riprendere la scena - allo zigomo. L'uomo si è successivamente recato al pronto soccorso e ha quindi deciso di sporgere denuncia nei confronti di Contratto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: aggredisce cameraman, denunciato l'agente di Destro

BresciaToday è in caricamento