Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport Mompiano

La gioia biancoblu dopo la grande vittoria del Rigamonti

Tre punti importantissimi, una vittoria quasi insperata. Mister Calori festeggia i suoi ragazzi, Cordova e Daprelà orgogliosi di aver contribuito al cammino del Brescia. E sabato la Sampdoria.. sogni di Serie A?

Ci voleva proprio un bel colpo di fortuna. In realtà è un colpo da maestro, un piccolo capolavoro balistico del redivivo Cordova, quando il minuto 90 era già scoccato da un po’, quando l’inerzia delle gara sembrava aver assorbito tutti, due squadre in attesa del triplice fischio, e pareggio già scritto.

“Una vittoria unica, emozionante e avvincente – sorride mister Calori – Siamo stati bravi a crederci fino all’ultimo. Sono contento per come si sono comportati i ragazzi, e Cordova è il simbolo di questo gruppo. Un gruppo vero, un gruppo unito”.

Anche Fabio Daprelà sorride a 32 denti, un periodo magico per lui, grandi prestazioni e addirittura un gran bel gol. “Una gioia immensa – ha dichiarato il giovane terzino svizzero – Dedico la rete ai miei genitori, a tutti i miei parenti, a tutti i miei amici. Ma adesso basta festeggiare, sabato dobbiamo affrontare la Sampdoria. Andremo a Genova per cercare un solo risultato, per continuare a sognare”.

E la festa è finita davvero, o quasi. Dopo il dovuto riposo pasquale si torna in campo il lunedì di Pasquetta, nel tardo pomeriggio, al centro sportivo San Filippo. Il countdown genovese è cominciato!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La gioia biancoblu dopo la grande vittoria del Rigamonti

BresciaToday è in caricamento