Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Finazzi, la piacevole sorpresa: "Le Rondinelle mi hanno fatto crescere"

Una delle piacevoli sorprese dell’ultima parte di stagione prima della sosta è il centrocampista brasiliano del Brescia Calcio Lucas Finazzi

Dopo una sola apparizione ad inizio stagione e tanta tribuna, il centrocampista ex Lumezzane Lucas Finazzi si è conquistato la fiducia di mister Calori e della squadra con il suo impegno durante gli allenamenti: “Dal mio arrivo a Brescia mi sento un giocatore molto migliorato – dice Finazzi – Ho lavorato sodo durante gli allenamenti, ho guardato tantissime partite della Serie B e credo di essere cresciuto rispetto al mio arrivo a Brescia".

Per il centrocampista non era un problema di ambientamento, perché tra Chievo e Lumezzane aveva già conosciuto il calcio italiano e anche il territorio: "Probabilmente ho pagato il salto di categoria. Ma mi sono impegnato tanto e sono riuscito a ritagliarmi un po’ di spazio nella gara casalinga contro il Crotone e prima ancora sul finire di Brescia-Hellas Verona".

"Qui a Brescia poi – conclude il numero 19 biancazzurro – sono in ottima compagnia: vivo praticamente in simbiosi con Saba e Sodinha. Siamo tre brasiliani molto uniti anche e soprattutto fuori dal campo.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finazzi, la piacevole sorpresa: "Le Rondinelle mi hanno fatto crescere"

BresciaToday è in caricamento