Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Brescia Calcio: Giampaolo dice 'no' al ritorno in biancoblù

Saltata la trattativa per un ritorno che avrebbe avuto dell'incredibile. Ora la squadra deve prepararsi per il match con il Latina, ma è ancora senza allenatore

Dopo la serie di risultati negativi dell'ultimo mese, lunedì sera Gino Corioni ha dato il ben servito a Cristiano Bergodi. Così scrive la società nel comunicato ufficiale: "Brescia Calcio S.p.A. comunica di aver sollevato, in data odierna, dalla conduzione tecnica della Prima Squadra il Sig. Cristiano Bergodi e il suo staff tecnico. La società ringrazia mister Bergodi e i suoi collaboratori per il lavoro svolto in questi mesi e augura loro i migliori successi professionali".

Subito è iniziato il totonomi sul possibile sostituto. Nelle ultime ore era iniziato a circolare il nome di Marco Giampaolo. Una decisione che avrebbe avuto dell'incredibile, dopo lo scontro con gli ultrà e la cacciata finita addirittura a "Chi l'ha visto". Martedì mattina, però, dopo il faccia a faccia con Corioni è saltata la trattativa per il suo ritorno in biancoblù. Sabato è in programma la sfida con il Latina, e non è ancora chiaro se in panchina ci sarà un nuovo allenatore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia Calcio: Giampaolo dice 'no' al ritorno in biancoblù

BresciaToday è in caricamento