Brescia Calcio: una parata di stelle per il ventennale di Wembley

La gara si è conclusa 2-2, con doppiette di Possanzini e Hubner

Brescia Calcio: gli eroi di Wembley

Serata commemorativa allo stadio Rigamonti, dove, mercoledì sera, le vecchie glorie del Brescia Calcio sono scese in campo per celebrare il ventennale della vittoria dell'Anglo-Italiano, nella storica finale a Londra contro il Notts Country, datata 20 marzo 1994.

Sul prato verde si sono sfidati gli eroi di Wembley contro un "All Star" delle Rondinelle. Tra gli ospiti più attesi Roberto Baggio, tornato per la prima volta a giocare nello stadio di cui fu il re indiscusso dal 2000 al 2004.

Il match si è concluso in parità sul 2 a 2, con doppiette di Possanzini e Hubner. Peccato per la scarsa affluenza di pubblico (solamente 2.000 spettatori). Con un annata del genere, tra la telenovela Manenti, il valzer delle panchine e le quattro sconfitte consecutive in campionato, c'è però poco da meravigliarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento