Sport Via Milano / Via Luigi Bazoli, 7

Clamoroso al Rigamonti: il presidente del Leeds vuole comprare il Brescia

La notizia è solamente un'indiscrezione, nel segno del calciomercato (anche dei presidenti): l'ex patron del Cagliari Massimo Cellino sarebbe interessato all'acquisto del Brescia Calcio

Forse è ben più di una voce: lanciata dal tabloid Sun, rimbalzata rapidamente sulla stampa locale e nazionale. L'ex presidente del Cagliari Massimo Cellino, dal 2014 proprietario del Leeds United, sarebbe interessato ad acquistare il Brescia.

Non sarebbe in realtà una novità dell'ultimo minuto: pare che lo stesso Cellino, ancora qualche mese fa, avesse avanzato apprezzamenti per la squadra che fu di Gino Corioni. Tutto fermo, solo rumors: ma adesso il volume (dei rumors) sembra essersi alzato un po'.

Da sempre un presidente "vulcanico": acquistò il Cagliari nel 1992, per 16 miliardi di lire. E' stato uno dei “prez” più longevi, fino al 2014. Nello stesso anno diviene proprietario (al 75%) del Leed United, dopo aver tentato (invano) di acquistare il West Ham qualche anno prima.

In poco più di un ventennio, a Cagliari, ha fatto incetta di allenatori: ne ha cambiati in tutto 27, alcuni richiamandoli, fino a un totale di 36 cambi in panchina. E' stato pure vicepresidente della Lega Calcio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clamoroso al Rigamonti: il presidente del Leeds vuole comprare il Brescia

BresciaToday è in caricamento