Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Brescia Bike Festival: la tre giorni bresciana dedicata alle due ruote

Dal 15 al 17 settembre eventi, laboratori, spettacoli per tutte le età

Si inizia venerdì 15 settembre alle ore 17.30 con l’inaugurazione in Largo Formentone con la presenza della delegazione in arrivo in bicicletta da Troyes, in Francia: un insolito gemellaggio per raccontare la bellezza di un lungo viaggio in bicicletta, ma anche per pensare a come la due ruote ci possa insegnare a cambiare la nostra prospettiva e il nostro punto di vista. Alle ore 18.00, sempre da Largo Formentone, partirà “Pedalata al crepuscolo”, a cura della FIAB, un interessante tour alla scoperta delle bellezze del centro storico di Brescia.

Sabato 16 settembre ci si sposta in Largo Torrelunga e in Corso Zanardelli: alle ore 16.00 per i più piccoli – ma anche per i più grandi – presso Ambiente Parco si svolgerà “MATE.MOBILITY.LAND” un laboratorio innovativo e originale per scoprire la mobilità sostenibile attraverso la matematica. Sempre alle ore 16 Corso Zanardelli sarà protagonista di “BIKE OPERA”, una biciclettata in musica con esibizione dei cantanti della Festa dell’Opera…in sella a una bicicletta.

Domenica 17 settembre – domenica ecologica con blocco del traffico all’interno del Centro storico dalle 9 alle 18 e biglietto unico valido per l’intera giornata sulla rete del trasporto pubblico (bus + metropolitana) - sarà la giornata principale del Brescia Bike Festival con eventi dal mattino alla sera. Alle ore 9.30 partenza da Largo Formentone per la “Ciclo – passeggiata sul Monte Netto”, adatta a tutti, sportivi e non, con pranzo al sacco e possibilità di degustazione presso una cantina locale; alle ore 16.00 “TOP SECRET”: Largo Formentone si trasformerà in un palcoscenico d’eccezione per un divertente spettacolo di teatro di strada;sempre alle ore 16.00 secondo appuntamento di “MATE.MOBILITY.LAND” per chi si fosse perso quello di sabato 16; mentre alle ore 17.30 in Largo Formentone laboratori per bambini, con racconti magici e divertenti per far scoprire ai più piccoli il mondo delle due ruote.

Per i più grandi alle ore 18.30 Piazzale Arnaldo ospita “Sfida al campione”, una corsa non competitiva – e anche un po’ goliardica – in sella alle biciclette di BiciMia, insieme ad un ospite di fama internazionale, Alessandro Ballan: è lui il campione che tutti, sportivi e non, potranno sfidare in brevi circuiti intorno alla Piazza. Ad animare la serata RadioBrescia7, e per tutti i partecipanti aperitivo omaggio nei locali vicini. Le iscrizioni si effettueranno direttamente in loco a partire dalle ore 17.30. La tre giorni dedicata alle due ruote si concluderà alle 21.00 presso l’Oratorio Fiumicello con “Gino Bartali – Eroe silenzioso”, uno spettacolo emozionante dedicato alla storia dell’indimenticabile Gino Bartali. Anche in questo caso l’ingresso è libero e aperto a tutti, fino alla capienza del teatro.

Per tutta la giornata di domenica Largo Formentone ospiterà inoltre il “Bike Space”, uno spazio espositivo dedicato a gadget, accessori e biciclette di ogni tipo – da quelle elettriche a quelle a pedalata assistita, dalle biciclette vintage a quelle di bambù!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia Bike Festival: la tre giorni bresciana dedicata alle due ruote

BresciaToday è in caricamento