rotate-mobile
Sport San Bartolomeo / Via Triumplina

Le braccia più forti d'Europa si sfidano a Brescia: 250 atleti “Over the Top”

Sarà l'Hotel Cà Noa di Brescia ad ospitare (sabato pomeriggio) la 22ma edizione dei campionati internazionali di braccio di ferro: in pista oltre 250 atleti da 15 nazioni europee

Sarà l'Hotel Cà Noa di Brescia in Via Triumplina a ospitare la 22ma edizione degli “International Championship Armwrestling”, i campionati internazionali di braccio di ferro: l'appuntamento è fissato per sabato pomeriggio, dalle 14 in poi (ingresso libero) con la partecipazione di oltre 250 atleti (uomini e donne) in arrivo da 15 nazione europee.

La competizione è organizzata dalla sezione Braccio di Ferro Italia (che tra l'altro ha sede a Roè Volciano) e vedrà partecipare anche un tris di atleti bresciani ormai volti noti anche a livello mondiale: tra di loro il 28enne gardesano (di Lonato) Manuel Battaglia, conosciuto anche come “Roccia”, la 31enne valsabbina Monica Pedoglia (di Roè) e l'inossidabile Davide Cappa di Concesio, 47 anni e ancora in pista per la categoria “Master”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le braccia più forti d'Europa si sfidano a Brescia: 250 atleti “Over the Top”

BresciaToday è in caricamento