Basket

Serie A1 femminile, allenamento congiunto tra Brixia Brescia e Reyer Venezia

Secondo scrimmage per le bianco blu bresciane, che non sempre riescono trovare fluidità nei sistemi di gioco sia offensivi che difensivi

Si è svolto sabato pomeriggio lo Scrimmage tra l’Umana Reyer Venezia, a ranghi oltremodo ridotti ed il Brixia Basket Brescia, new entry della Serie A1 di basket femminile dopo aver acquisito il titolo da Costa Masnaga.

Largo quindi alle giovanissime di coach Mazzon, reduci dal ritiro pre-season a Falcade e desiderose di portare sul parquet del Taliercio la loro energia.

La partita - Primo quarto a ritmo sostenuto su entrambi i fronti e lagunari prolifiche in attacco e intense in fase difensiva. Rotazioni frequenti su entrambe le panchine e orogranata che contengono nel finale il tentativo di rimonta delle avversarie.

Punteggio azzerato a inizio della seconda frazione e tabellone in stand-by per alcuni minuti sino ai guizzi di Meldere che trova il bersaglio a più riprese. Inerzia a lungo in mano all’Umana che paga un po’ di stanchezza negli ultimi minuti subendo la reazione orgogliosa di Brescia.

Si riparte ancora dallo 0 a 0 dopo la pausa intermedia – che dura solo sei minuti – e l’intensità sembra scemare ulteriormente dopo i carichi pesanti della preparazione in altura. Gli attacchi ne risentono nonostante Matilde Villa si esibisca in alcuni numeri di alta scuola e Cubaj pulisca i tabelloni con autorevolezza ben coadiuvata da tutte le compagne che si gettano caparbiamente su ogni pallone.

L’ultima frazione inizia con Cubaj a far da chioccia a quattro ragazze del settore giovanile che però non manifestano alcun timore reverenziale nei confronti delle avversarie. Qualche lampo di Martina Fassina e di Sara Madera consentono alla Reyer di allungare chiudendo un match d’allenamento che ha fornito indicazioni importanti ai quadri tecnici del Brixia. Utile punto di riferimento da cui ripartire negli allenamenti della prossima settimana 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, allenamento congiunto tra Brixia Brescia e Reyer Venezia
BresciaToday è in caricamento