rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Basket

La RMB Brixia Brescia cede al PalaLeonessa contro l'Autosped Castelnuovo Scrivia

Le ragazze di Zanardi sconfitte a sorpresa in gara 1 dei quarti di finale del Playoff di Serie A2

Colpo in trasferta per l'Autosped Castelnuovo Scrivia che si impone sul parquet di RMB Brixia Basket con il punteggio di 54-64, grazie al decisivo parziale nell'ultima frazione di gioco (4-16). Per Castelnuovo Scrivia ottima prestazione di Bonasia, autrice di 17 punti. Per Brescia bene la solita Zanardi che chiude in doppia doppia con 13 punti e 13 rimbalzi-

La partita - Avvio equilibrato anche perché caratterizzato da molti errori, da ambo le parti, figli forse del nervosismo dettato dall’importanza della posta in palio; prima frazione che sembra destinata a scorrere via con il punteggio sempre in bilico (14-14 dopo oltre 7′) ma nel finale sono le ospiti, con un 7-2, a chiudere avanti alla prima sirena (16-21).

Secondo parziale che vede subito le ospiti toccare il +8 (24-16) ma le padrone di casa frenano il tentativo di fuga rientrando sul -3 (21-24); andamento della partita che si divide tra gli allunghi delle castelnovesi, che toccano anche il +9, e gli sforzi delle bresciane, desiderose di ricucire gli strappi.

Il 36-28 esterno del 20′ sembra mettere in discesa la gara per l’Autosped che però al rientro in campo, dopo la pausa, è attesa da alcune brutte sorprese; nei primi 2′ infatti arriva non solo l’esaurimento precoce del bonus ma anche i tre falli per Gatti, Rulli e D’Angelo. Brescia sente che è il momento giusto per affondare il colpo ed affidandosi ad un quintetto piccolo, senza lunghe di ruolo, riesce a riaprire completamente il match, dapprima impattando (40-40) e poi trovando il vantaggio a fine quarto (50-48).

Inerzia che sembra passata tutta dalla parte delle ragazze di Zanardi anche perché in attacco la Autosped fatica non poco, palleggiando per moltissimi secondi ed arrivando poi a conclusioni forzate; la difesa però tiene botta, concedendo alle padrone di casa poco o niente (saranno solo 4 i punti segnati alla fine dalla Rmb) e così Castelnuovo Scrivia resta sempre attaccata alle avversarie nonostante la pesante perdita di Rulli, in panchina per fallì dopo che nella medesima azione le viene fischiata la quarta e la quinta penalità.

Il 52-50 interno del 34′, siglato dalla solita Bonomi, sarà però l’ultimo vantaggio delle lombarde che, a secco per 5′, vedono le giraffe agganciare e sorpassare, sfruttando con freddezza i viaggi dalla linea della carità; le castelnovesi scappano via senza più voltarsi indietro ed il +10 (62-52) del 39′ è la pietra tombale sulle speranze di recupero delle locali con le ragazze di Balduzzi che possono così festeggiare l’importante, e meritato, successo

Il tabellino di RMB Brixia Basket - Autosped Castelnuovo Scrivia 54 - 64 (16-21, 28-36, 50-48, 54-64)

RMB BRIXIA BASKET : Gregori, Takrou 2 (1/1, 0/3), Celani, Zanardi* 13 (1/13, 2/6), De Cristofaro* 8 (1/1, 1/7), Bonomi* 23 (3/7, 5/13), Scarsi* 4 (1/2 da 2), Scalvini NE, Grymek 2 (1/1 da 2), Rainis*, Pinardi NE, Tempia 2 (1/1, 0/1) Allenatore: Zanardi S.

Tiri da 2: 9/31 - Tiri da 3: 8/32 - Tiri Liberi: 12/17 - Rimbalzi: 39 12+27 (Zanardi 13) - Assist: 9 (Zanardi 6) - Palle Recuperate: 5 (Rainis 2) - Palle Perse: 14 (Scarsi 6) - Cinque Falli: Rainis

§AUTOSPED CASTELNUOVO SCRIVIA: Ravelli 11 (1/4, 3/7), D'Angelo 8 (3/4 da 2), Rulli* 8 (4/7, 0/4), Bonasia* 17 (3/12, 1/4), Castagna NE, De Pasquale* 7 (0/1, 1/5), Colli NE, Bernetti, Bonvecchio* 5 (1/5, 0/1), Cassani NE, Francia, Gatti* 8 (2/5 da 2) Allenatore: Balduzzi F.

Tiri da 2: 14/38 - Tiri da 3: 5/21 - Tiri Liberi: 21/23 - Rimbalzi: 47 14+33 (Gatti 10) - Assist: 10 (Bonasia 4) - Palle Recuperate: 6 (D'Angelo 2) - Palle Perse: 14 (Bonasia 5) - Cinque Falli: Rulli

Arbitri: Manganiello A., Zara M.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La RMB Brixia Brescia cede al PalaLeonessa contro l'Autosped Castelnuovo Scrivia

BresciaToday è in caricamento