Mercoledì, 17 Luglio 2024
Basket

Germani Brescia, arriva il primo trofeo stagionale: sconfitta la Vanoli Cremona

La squadra di Coach Magro si accende nel quarto finale e si aggiudica in rimonta il Primo B24 Trophy

Dieci giorni dopo la sconfitta nel Trofeo Roberto Ferrari, la Germani Brescia si prende la rivincita superando in rimonta la Vanoli Cremona allo Stadium di Genova. Lo comunica il club attraverso il proprio sito ufficiale.

La partita - È la tripla di Amedeo Della Valle a sbloccare il tabellino della partita tra la Germani Brescia e la Vanoli Cremona qui allo Stadium di Genova. La Vanoli Cremona risponde subito con la stessa moneta: prima la tripla di Denegri e poi la tripla di Adrian che valgono il primo vantaggio per i padroni di casa.

Il punteggio viaggia sulle ali dell’equilibrio per i primi minuti del 1° quarto con Lacey, Adrian e Pecchia a segnare da una parte mentre Christon, Bilan e Della Valle rispondono dall’altra. Il 2+1 di Adrian e il canestro di McCullough firmano un 5 a 0 di parziale che permette a Cremona di scappare sul 19-15 al 7’. Burnell dalla lunetta prova a spezzare l’inerzia dei padroni di casa, ma il tiro libero di Zanotti aumenta il divario e fissa il punteggio sul 20 a 16 al termine del primo quarto.

La Vanoli riparte da dove era terminato il primo quarto con Eboua che segna in penetrazione, mentre per la Germani Brescia è il capitano Della Valle a rispondere segnando da due prima della tripla di Burnell che riporta la squadra di coach di Magro sul -1 (22-21 il punteggio in favore di Cremona). Golden, McCullough e Adrian confezionano un parziale di 11-2 che permette alla Vanoli di scappare sul +10 (35 a 25 il punteggio).

Bilan e Petrucelli provano a dare la scossa a Brescia con un mini parziale di 5-2, riportando così lo svantaggio sotto la doppia cifra (37 a 30). Dopo la reazione arriva però un blackout per i biancoblu che non trovano più il fondo della retina e Cremona ne approfitta per allungare nuovamente e scappare sul +15, massimo vantaggio sul 46 a 31 al termine del secondo quarto grazie al canestro praticamente allo scadere di Denegri.

La Germani Brescia esce meglio dagli spogliatoi piazzando un parziale di 7 a 2 con Bilan, Della Valle e Christon, ma Cremona è pronta a reagire con Eboua e Piccoli mantenendo così invariato il vantaggio per i padroni di casa. Passano i minuti con la Vanoli Cremona brava a controllare il punteggio mentre la Germani fatica a ridurre lo svantaggio.

Sul finale di quarto Bilan e CJ Massinbug riportano la Germani sul -4 (58 a 54 il punteggio), ma un 4-0 firmato interamente da Adrian negli ultimi 30 secondi del terzo quarto fissa il punteggio sul 62 a 54 in favore di Cremona’.

Il quarto quarto inizia col canestro e fallo per Akele, che sbaglia il libero ma conquista il rimbalzo in attacco concedendo così un extra possesso alla Germani che viene tramutato in 3 punti dalla tripla del capitano Della Valle. 5 a 0 di parziale per Brescia e Cremona è costretta al time out dopo un minuto di gioco (62 a 59 il punteggio in favore di Cremona).

La Germani aumenta l’intensità nella metà campo difensiva tenendo Cremona a 0 punti segnati mentre il canestro da sotto e la successiva schiacciata di Akele regalano nuovamente il vantaggio alla squadra di coach Magro (62 a 63 al 34’).

Eboua spezza il parziale della Germani e riporta in vantaggio la Vanoli Cremona. Botta e risposta tra le due squadre in campo con nessuna delle due formazioni che riesce a prendere il largo e si arriva negli ultimi due minuti di partita in parità sul 72 a 72.

Finale incandescente dove la Germani passa in vantaggio due volte prima con il canestro di Massinburg e la tripla di Gabriel, ma Cremona non molla e risponde con il canestro di Denegri e la tripla di McCullough (77 a 77 il punteggio ad un minuto dalla fine). Bilan finisce in lunetta a 10 secondi dal termine dopo aver subito fallo, la mano del croato non trema e Brescia allunga sul +2 (77 a 79).

La Tripla di Adrian per la vittoria rimbalza sul secondo ferro e la Germani porta a casa la vittoria e il primo B24 Trophy.


IL TABELLINO

Vanoli Cremona-Germani Brescia 77-79 (20-16, 46-31, 62-54)

VANOLI CREMONA: Eboua 8, Adrian 15, Emils, Pecchia 4, Vecchiola, Denegri 14, Galli, Lacey 5, Piccoli 5, McCullough 15, Golden 10, Zanotti 1. All. Cavina

GERMANI BRESCIA: Christon 13, Gabriel 10, Bilan 18, Burnell 6, Massinburg 7, Tanfoglio, Della Valle 15, Tonelli, Petrucelli 4, Malagnini, Akele 6, Porto. All. Magro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Germani Brescia, arriva il primo trofeo stagionale: sconfitta la Vanoli Cremona
BresciaToday è in caricamento