rotate-mobile
Basket

Botti di inizio anno per la Germani: Sassari è ko

Grande prova di Brescia che si impone sul difficile parquet della Dinamo. Dopo l'overtime, il tabellino dice 92-94

La Germani Brescia bagna il nuovo anno con un preziosissimo successo, ottenuto dopo un tempo supplementare sul campo del Banco di Sardegna Sassari con il punteggio di 94-92. Sul parquet dove pochi mesi fa si erano infranti i sogni di gloria negli ultimi playoff scudetto prendono corpo più che mai quelli di agganciare la Final Eight di Coppa Italia, con Brescia che, grazie al secondo successo ottenuto lontano da casa, inizia ad affacciarsi su posizioni sempre più interessanti.

Più forte di uno scellerato terzo quarto, nei quali incassa un parziale di 29-13, Brescia finisce la partita in crescendo, ribellandosi a un destino che al 30′ sembrava segnato. Nell’ultimo quarto di gioco, infatti, Della Valle, Taylor (18 punti a testa) e compagni (in totale sono 6 i giocatori in doppia cifra) prima riducono il gap, difesa dopo difesa, poi mettono la freccia, canestro dopo canestro, tanto da andare a un passo da un successo che a una manciata di secondi dal 40′ sembrava cosa fatta. Così non è, perché i biancoblu incassano la più classica delle docce gelate, ovvero il canestro di Jones sulla sirena che manda le squadre all’overtime.

Nonostante il colpo ricevuto, la Germani ricomincia lentamente a macinare gioco nel supplementare, tornando a colpire con efficacia il canestro avversario. Il finale è al cardiopalma: Bendzius lascia per strada i tiri liberi del pareggio, Gabriel fallisce l’occasione di chiudere la sfida dalla lunetta ma sul bis concesso da Robinson a 3″ dalla sirena (errore per favorire il rimbalzo di un compagno di squadra) Cobbins questa volta è attento e conquista la carambola che vale il successo e una buona fetta della qualificazione alle finali di Coppa Italia. 

Dopo i due successi consecutivi ottenuti con Reggio Emilia e Sassari, infatti, alla Germani ora non resta che chiudere il discorso nelle ultime due sfide del girone d’andata, a partire da quella con la Dolomiti Energia Trentino, ospite sulle tavole del PalaLeonessa A2A nell’anticipo di sabato 7 gennaio (pallacanestrobrescia.it).

Sassari-Brescia, il tabellino

BANCO DI SARDEGNA SASSARI-GERMANI BRESCIA 92-94 DTS (17-21, 40-44, 69-57, 84-84)

Banco di Sardegna Sassari: Jones 21 (7/13, 1/6), Robinson 16 (3/8, 1/4), Dowe 7 (2/3, 0/2), Kruslin 14 0/2, 4/7), Gandini ne, Devecchi ne, Treier 2 (0/1 da tre), Chessa ne, Stephens 9 (4/5), Bendzius 19 (3/6, 4/8), Gentile 3, Diop 3 (1/2). All: Bucchi

Germani Brescia: Gabriel 12 (1/2, 3/4), Tanfoglio ne, Massinburg 11 (4/6, 1/5), Della Valle 18 (2/8, 3/7), Taylor 18 (2/2, 3/5), Cobbins 8 (3/6), Odiase 10 (5/5), Burns ne, Laquintana 4 (1/3), Cournooh 10 (2/6, 2/6), Moss 2 (1/1, 0/2), Akele. All: Magro

Arbitri:  Begnis, Borgioni e Capotorti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di inizio anno per la Germani: Sassari è ko

BresciaToday è in caricamento