Lunedì, 15 Luglio 2024
Basket

7Days EuroCup, Germani Brescia a testa alta: Ad Ankara termina il cammino europeo

I ragazzi di Coach Magro lottano fino alla fine ma escono dalla competizione: la cronaca e il tabellino del match

Finisce con grande onore l’avventura europea della Germani Brescia, sconfitta ad Ankara dal Türk Telekom con il punteggio di 77-69. Lo riferisce in una nota l'Ufficio Stampa del club. Una gara nella quale i biancoblu hanno dato filo da torcere ai quotati avversari, che hanno dovuto sudare le fatidiche sette camicie per conquistare il pass per i quarti di finale della 7DAYS EuroCup, riuscendo ad avere la meglio su una mai doma Germani solo nei minuti finali del match.

A Brescia, che più volte ha dato l’impressione di poter far saltare il banco, rimane il rammarico per qualche occasione di troppo sprecata negli ultimi 3′ di gara per riaprire definitivamente un match nel quale era riuscita ad accumulare anche 7 punti di vantaggio poco prima dell’intervallo lungo e che, comunque, si è sviluppato interamente sui binari dell’equilibrio.

Una cosa non scontata, considerato il talento smisurato della formazione turca, guidata da un immarcabile Bouteille (21 punti e 4 triple a segno), da un solido Jones (14 + 8 rimbalzi) e da un Yilmaz efficace su entrambe le parti del campo.

Brescia non capitalizza la commovente prova di Massinburg (20 punti e 20 di valutazione), l’ottimo avvio del recuperato Gabriel (10 punti, tutti nel primo quarto) e l’efficacia di Petrucelli (10) lungo tutta la partita, che rappresenta una prova di maturità superata in tutto e per tutto da una squadra che – giova ricordarlo – ha raggiunto comunque il risultato migliore della propria storia a livello continentale.

Se l’avventura europea della Germani termina nella lontana capitale turca, alla fine di un match che, nonostante il risultato, rappresenta un valore aggiunto all’ottimo cammino compiuto dai biancoblu nel torneo internazionale, quella in campionato prosegue a ritmi serrati, con le ultime cinque giornate da affrontare tutte d’un fiato.

Obiettivo un piazzamento migliore di quello attuale e un pensierino a una postseason che, giocando con il piglio, l’autorità e l’energia mostrata in Turchia, potrebbe non essere una chimera.

IL TABELLINO DI  TÜRK TELEKOM ANKARA-GERMANI BRESCIA 77-69 (17-15, 36-38, 59-58)

Türk Telekom Ankara: Guler, Yagmur, Oncel (0/1), Erden, Demir 9 (3/4 da tre), Taylor 6 (2/6, 0/2), Grant 9 (2/6, 0/4), Yilmaz 8 (2/3, 0/3), Eric (0/1), Sestina 10 (1/3, 2/7), Bouteille 21 (4/6, 4/9), Jones 14 (7/7), All: Can

Germani Brescia: Gabriel 10 (1/2, 2/9), Massinburg 20 (5/7, 3/5), Nikolic (0/1, 0/3), Della Valle 8 (0/2, 1/5), Caupain 2 (0/2, 0/2), Petrucelli 10 (1/5, 2/3), Cobbins 3 (1/2), Odiase 4 (1/2), Burns 4 (2/2, 0/1), Cournooh 5 (1/2, 1/4), Moss, Akele 3 (1/2 da tre). All: Magro

Arbitri: Latisevs, Vyklicky e Porobic

Note: Ankara 18/33 (54%), Brescia 12/27 (44%); Tiri da tre: Ankara 9/29 (31%), Brescia 10/34 (29%); Tiri liberi: Ankara 14/17 (82%), Brescia 15/19 (79%); Rimbalzi: Ankara 43 (RD 30, RO 13), Brescia 33 (RD 23, RO 10)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

7Days EuroCup, Germani Brescia a testa alta: Ad Ankara termina il cammino europeo
BresciaToday è in caricamento