Sport

Basket, finali Lega2: la Centrale di Brescia domina Gara 3

Un grande JR Giddens tiene vivo il sogno di seria A della Leonessa

Justin Ray Giddens

Serviva una vittoria per continuare ad alimentare il sogno promozione e una vittoria è arrivata. Una Leonessa tutto cuore e sostanza ha trionfato 70 a 55 in Gara 3 delle finali con Pistoia davanti ad un pubblico spettacolare, che più volte è stato il vero e proprio sesto (se non settimo) uomo in campo. Una vittoria di voglia e di talento, arrivata grazie anche e soprattutto ad una strepitosa prestazione di un Justin Ray Giddens in formato NBA: per lui ben 25 punti (10/15 da due) e 14 rimbalzi, oltre a 7 falli subiti.

Insomma, un vero dominatore. Grande serata anche per il greco Nikos Barlos, che con una scarica di 8 punti consecutivi personali nel terzo quarto ha riaperto la partita e l’ha indirizzata su binari estremamente favorevoli alla Leonessa. Da non dimenticare il solito “MVP”, David Brkic, che dopo un primo tempo non dei migliori ha sfoderato una prestazione strepitosa negli ultimi 20’ di gioco.

Brescia questa sera è stata di tutti, non solo JR, David e Nikos: a partire da un pubblico da 10 in pagella, continuando con un grande Stojkov, un Fernandez presente nei momenti caldi, un capitano Andrea Scanzi monumentale in difesa su Graves, un Cuccarolo diventato ormai una garanzia in uscita dalla panchina, un Lombardi sempre presente quando chiamato in causa e un Loschi che non si tira mai indietro. Ora concentrati su Gara 4…

Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa: 70
Giorgio Tesi Group Pistoia: 55

(12-17; 24-30; 47-45)

Quintetti
Brescia: Fernandez, Scanzi, Giddens, Barlos, Brkic.
Pistoia: Meini, Graves, Hicks, Barlos, Brkic.

Arbitri
Pascotto, Rossi, Ranaudo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, finali Lega2: la Centrale di Brescia domina Gara 3

BresciaToday è in caricamento