menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto © Basket Brescia Leonessa

Foto © Basket Brescia Leonessa

Basket Brescia ad un passo dal sogno: «Tutte le cose devono finire»

Amarezza e delusione dopo la sconfitta esterna con Pistoia: la Centrale del Latte perde con 13 punti di scarto e rinuncia al sogno Serie A. Capitan Scanzi: "Una stagione straordinaria che ci resterà nel cuore"

Finita, così come tutte le cose finiscono. Una nota di grande amarezza da parte della società, il Basket Brescia Leonessa che sfiora l’impresa e se la gioca in gara 5, ad un passo dalla Serie A, ma deve arrendersi al campo e alla testa di Pistoia, la Giorgio Tesi Group chiude il match con un netto +13, ma fino all’ultimo quarto le cose stavano nel mezzo, pari e patta sul 41-41 e tutti pronti a giocarsela fino alla fine.

“Non potrò mai farmene una ragione – ha detto nel post partita Federico Loschi – Questa partita sarebbe dovuta andare diversamente”. La delusione è diffusa, il cuore ha battuto davvero forte. Ma ogni fine è spesso un inizio: “Peccato solo per questa gara – spiega il capitano, Andrea Scanzi – perché la nostra è stata una stagione di crescita. Un’annata straordinaria, che ci resterà sempre nel cuore”.

Un sogno stupendo, che non dimenticheremo mai.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento