Basket Leonessa batte Biella e conquista il primato solitario

Grande prova casalinga della squadra di coach Martelossi, trascinata dai venti punti di un ritrovato JR Giddens

JR Giddens

La Leonessa conquista di cuore e di voglia il match casalingo con l’Angelico Biella per 92-88, degna avversaria di una battaglia durata 40 minuti dove non sono sicuramente mancati i colpi di scena. Colpi di scena che si sono trovati anche nelle altre partite: le altre due capolista (Veroli e Torino), sono entrambe state sconfitte, con la logica conseguenza che per Brescia arriva anche il primato solitario in classifica.

Grande protagonista del match un ritrovato JR Giddens, autore di 20 punti e 11 carambole, oltre a un immenso Franko Bushati, decisivo sì in fase offensiva ma soprattutto in quella difensiva. Oltre a loro un ottimo Tommy Rinaldi (18+8) in un match che ha comunque regalato grandi prestazioni da parte di ogni componente del roster bresciano.  

La partita inizia con un 4-0 dell’Angelico, che con Hollis e Laganà si porta immediatamente avanti. Slay risponde dalla media, ma ancora Hollis, questa volta da oltre l’arco dei tre punti, buca la retina per il +5. La Leonessa arriva al primo vantaggio con un parziale di 6-0, ma ancora la premiata ditta Laganà-Hollis risponde al tentativo di fuga dei padroni di casa: il botta e risposta continua fino alla giocata che apre la fuga della Leonessa. Su un tiro da tre punti di Bushati sbagliato, arriva Giddens che decolla letteralmente dalla linea del tiro libero e inchioda una schiacciata che fa esplodere il palazzetto. JR si carica sulle spalle la squadra e segna altri 5 punti che chiudono il primo quarto sul 31-20.     

Il secondo quarto lo apre Voskuil con la specialità della casa, il tiro da oltre l’arco: la risposta è un 6-0 di parziale, con Biella che fatica a replicare senza Laganà e Hollis in campo. Con Loschi e Fultz la Leonessa vola a +12, ma Biella alza l’intensità difensiva e blocca gli ingranaggi di Brescia: poco alla volta i piemontesi si riportano sotto grazie ai numerosi viaggi in lunetta.  Hollis segna da tre e chiude il primo tempo sul 51-47.

Al rientro in campo, Biella mette in campo il cuore e gioca a un’intensità incredibile, che le frutta subito il vantaggio, grazie a Voskuil da tre e Hollis. Di Bella e Rinaldi provano a rispondere ai piemontesi, che però hanno dalla loro un Voskuil pazzesco, autore di un’altra bomba. Rinaldi segna canestro e subisce fallo, ma dall’altra parte, Biella non vede un canestro, ma una vasca da bagno: Hollis prima e Voskuil dopo segnano ancora dai 6.75.

Palla persa di Giddens e ancora Voskuil brucia la retina dall’arco: nel momento più difficile per la Leonessa si esalta Tamar Slay, che con un parziale tutto suo di 7-0 riporta Brescia a soli 2 punti di distacco. Grande protagonista del terzo periodo è stato anche Franko Bushati, autore di una difesa magistrale su Alan Voskuil, oltre che autore degli ultimi 4 tiri liberi che permettono alla Leonessa di chiudere avanti il terzo quarto (77-71).

Con l’inerzia e il pubblico dalla sua, Brescia inizia alla grande gli ultimi 10 minuti di gioco, con Cuccarolo che ne mette 4 di fila prima andando a schiacciare e poi in layup dopo essersi conquistato il rimbalzo. Biella trova l’ennesima reazione di orgoglio e sulle spalle del duo Laganà-Hollis si riporta a soli due punti di distacco i piemontesi.

La Leonessa si ricompone in attacco e sulle spalle di Giddens e Fultz, autori entrambi di un ultimo periodo sublime, ritorna a +7. La partita sembra ormai in cassaforte, ma il solito Voskuil riporta gli ospiti sotto di sole tre lunghezze: nel finale la mano di Giddens dalla lunetta trema (1/4), ma Biella non è comunque in grado di  strappare la vittoria. Brescia vince e vola solitaria in testa alla classifica.

Basket Brescia Leonessa 92–88 Pallacanestro Biella (31-23; 51-47; 77-71)    
QUINTETTI
Brescia: Di Bella, Fultz, Giddens, Slay, Rinaldi.    
Biella: Laganà, De Vico, Raspino, Hollis, Infante.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Basket Brescia Leonessa: Bushati 10, Slay 13, Procacci ne, Rinaldi 17, Loschi 5, Fultz 18, Di Bella 5, Cuccarolo 4, Giddens 20, Maspero.    
Pallacanestro Biella: Murta ne, Chillo 5, Raspino 2, Laganà 20, Infante 3, Lombardi 3, Berti 1, Voskuil 26, De Vico, Hollis 28.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento