Altro

Tennis, serie A2: Lumezzane cade a Catania

Domenica prossima la sfida salvezza decisiva

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

L'ultima giornata della fase a gironi della Serie A2 2023 sarà decisiva per la salvezza del Tennis Club Lumezzane. Domenica 19 novembre la formazione capitanata da Alberto Paris ed Elisa Belleri se la vedrà sui campi di casa contro il Tc Cagliari “B” in una vera e propria sfida da dentro o fuori. Il club della presidente Nerina Bugatti con la sconfitta odierna in Sicilia contro il Cus Catania è rimasto al quinto posto in classifica ma il Ct Apem Copertino con il pareggio a Bologna ha agguantato le bresciane a quota tre punti. Significa che per ottenere la salvezza diretta il Tc Lumezzane dovrà o vincere contro le cagliaritane o pareggiare e sperare che Copertino faccia lo stesso a Catania. Tornando alla partita odierna proprio a Catania, il primo match di giornata è stato un assolo di Anastasia Piangerelli. L'abruzzese in forze al club della Valgobbia ha dominato Noemi La Cagnina chiudendo in poco più di un'ora di gioco con il punteggio di 6-2 6-2. Più lottato il secondo incontro, quello che ha visto contrapporsi il nuovo acquisto di Lumezzane, Lena Papadakis, e Miriana Tona. La 25enne tedesca è andata subito in vantaggio nel primo parziale ma poi ha subito la rimonta della portacolori del Cus Catania. Nel secondo set, dopo una lunga serie di break consecutivi, è proprio Tona ad ottenere lo sprint decisivo fino al 6-3 6-4 conclusivo. Il sorpasso siciliano è arrivato poi per mano di Giulia Maria Paternò che si è sbarazzata di Sued El Badaoui in due rapidi set (6-0 6-1).

Infine, anche nel doppio, la coppia catanese Tona/Paternò non ha lasciato scampo a Papadakis/El Badaoui, battute per 6-0 6-2. “Ci giocheremo tutto domenica prossima contro il Tc Cagliari - ha commentato il capitano Paris -. Ce la metteremo tutta per conquistare la prima vittoria del nostro campionato, che ci darebbe la salvezza diretta senza dover guardare al risultato della sfida fra Ct Apem Copertino e Cus Catania. Sicuramente giocare sui campi di casa ci darà una marcia in più col nostro pubblico che ci spingerà più che mai ad ottenere il successo”. RISULTATI Sesta giornata Serie A2 2023 – Girone 1 Cus Catania b. Tennis Club Lumezzane 3-1 Anastasia Piangerelli (L) b. Noemi La Cagnina (C) 6-2 6-2, Miriana Tona (C) b. Lena Papadakis (L) 6-3 6-4, Giulia Maria Paternò (C) b. Sued El Badaoui (L) 6-0 6-1, Tona/Paternò (C) b. Papadakis/El Badaoui (L) 6-0 6-2. CLASSIFICA GIRONE 1 1. Tennis Club Genova 1893, 11 punti 2. Circolo Tennis Bologna, 9 punti 2. Tennis Beinasco, 9 punti (una partita in più) 4. Cus Catania, 8 punti 5. Tennis Club Lumezzane, 3 punti 5. Apem Copertino, 3 punti 7. Tennis Club Cagliari “B”, 2 punti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, serie A2: Lumezzane cade a Catania
BresciaToday è in caricamento