Aimo Diana al debutto: “Un punto che dà fiducia”

Prime impressioni del neo arrivato in casa Lumezzane dopo il pareggio interno con la Ternana: "E' stata una partita difficile ma non potevamo fare di meglio. Dopo tre sconfitte consecutive era importante non perdere"

Esordio in rossoblu, sponda Lumezzane, per il neo arrivato Aimo Diana, storico terzino bresciano che nella sua lunga carriera oltre alla casacca delle Rondinelle ha indossato anche le maglie di Sampdoria, Torino e della Nazionale italiana. Il Lume porta a casa il primo punto della stagione con uno 0 a 0 interno con la Ternana, dopo tre pesantissime sconfitte.

“E’ stata una partita difficile ma noi non potevamo fare di meglio – spiega Diana – Dal punto di vista psicologico, dopo tre sconfitte consecutive, era però importante non perdere: è chiaro che dobbiamo ancora crescere dal punto di vista della qualità del gioco”.

Era la prima partita ufficiale dopo tanto tempo, ho cercato di svolgere al meglio il mio compito. Devo ammettere che fisicamente non ero al massimo della forma per un problema al flessore, penso che la condizione col tempo non può che migliorare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento