Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport Ponte di Legno

Presena: sfida di scherma a 3.000 metri tra Cassarà e Avola

Match spettacolare sul ghiacciaio dell'Adamello tra il campione bresciano e la giovane promessa della scherma italiana

Lame incrociate sul ghiacciaio: la suggestiva sfida, nella notte tra il 4 e il 5 aprile, vedrà protagonisti di fronte il campione del mondo di fioretto Andrea Cassarà e la giovane promessa della scherma italiana, Giorgio Avola.

L'incontro si svolgerà a Ponte di Legno sulle nevi dell'Adamello (il ghiacciaio Presena), a 3000 metri di quota, montagna ben conosciuta dal bresciano Cassarà.

E' un evento da guinness dei primati perché per la prima volta due schermitori si sfidano in quota mettendo alla prova le rispettive capacità aerobiche in uno sport che richiede continui scatti brevi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presena: sfida di scherma a 3.000 metri tra Cassarà e Avola

BresciaToday è in caricamento