Famiglia di talenti bresciani: lui dal Milan alla Nazionale, lei vola a Miss Italia

Famiglia Calabria da Adro: Davide gioca in Serie A, indossa la maglia del Milan e ha pure già indossato la maglia della Nazionale. La piccola Sara invece vola verso il sogno di Miss Italia

Famiglia di talenti, dal piccolo Comune di Adro alla conquista dei palchi e dei campi italiani. Stare in famiglia, la famiglia Calabria (anche se i due sono bresciani): due fratelli, due giovani prodigi.

Ad avere la meglio notorietà, come è giusto che sia, è il fratello più grande: Davide Calabria, classe 1996 e nato e cresciuto a Brescia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi è terzino (a volte) titolare del Milan, dove comunque ha già strappato qualche bella soddisfazione. Tanto da meritarsi la convocazione in Nazionale, poco meno di un mese fa in occasione della sfida amichevole con San Marino.

Dal campo alla passerella, la sorella Sara:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Una frenata e poi lo schianto: padre di famiglia muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento