Terremoto – io non rischio, torna la campagna per la riduzione del rischio sismico

Torna a settembre la campagna di comunicazione nazionale della Protezione Civile. È fondamentale conoscere bene il proprio territorio. Ecco la situazione della provincia Bresciana

L’Italia, spiega il sito della Protezione Civile, è uno di quei territori a maggiore rischio sismico in tutto il Mediterraneo proprio per la sua particolare posizione geografica, nella zona di convergenza tra la zolla africana e quella eurasiatica. Ed è in fondo, questa non è una novità. Negli ultimi 2500 anni, censisce sempre la Protezione civile, l’Italia ha contato più di 30mila eventi sismici di media e forte intensità (superiore al IV-V grado della scala Mercalli), dei quali circa 560 di intensità uguale o superiore all’VIII grado, ovvero mediamente uno ogni 4 anni e mezzo. Solo nel XX secolo, ben 7 terremoti hanno avuto una magnitudo uguale o superiore a 6.5, con effetti classificabili tra il X e XI grado Mercalli.


 

La scienza ha fatto dei passi da gigante in moltissimi settori, come ad esempio la medicina, ma ad oggi non ci sono ancora metodi riconosciuti che consentono di prevedere il tempo ed il luogo esatto in cui avverrà il prossimo terremoto. L’unica previsione possibile è di tipo statistico, basata principalmente sulla conoscenza dei terremoti del passato. Sappiamo quali sono le aree del nostro Paese interessate da una elevata pericolosità sismica, dove cioè è più probabile che si verifichi un evento sismico di forte intensità, ma non possiamo stabilire con esattezza il momento in cui si verificherà. Proprio con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa problematica anche quest’anno partirà la campagna di comunicazione nazionale per la riduzione del rischio sismico “Terremoto – Io non rischio”.


Promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile e dall’Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze, in collaborazione con l’Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e con ReLuis-Consorzio della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica e in accordo con le regioni e i comuni interessati, quest’anno la campagna festeggia il suo terzo compleanno.

Questa edizione si svolgerà nel weekend del 28 e 29 settembre 2013 nelle piazze di più di 200 comuni italiani a rischio sismico di quasi tutto il territorio nazionale. Anche a Brescia, in due piazze, e nel comune di Orzinuovi, saranno presenti i volontari delle associazioni di protezione civile che, opuscoli alla mano, spiegheranno ai cittadini cosa fare e soprattutto non fare in caso di terremoto ma anche per ridurre il rischio sismico.


L’obiettivo della campagna è, infatti, promuovere una cultura della prevenzione, formare un volontario più consapevole e specializzato ed avviare un processo che porti il cittadino ad acquisire un ruolo attivo nella riduzione del rischio sismico.


 

Senza fare inutili allarmismi non bisogna al contempo però sorvolare sul problema. Bisogna essere più che consapevoli della situazione e conoscere il più possibile il territorio dove si vive. Un valido aiuto in questo senso lo da la Protezione Civile che ha classifico tutto il Paese in zone sismiche: ciascun comune rientra in una delle quattro zone stabilite, a pericolosità decrescente (zona 1: la più pericolosa, dove possono verificarsi forti terremoti; zona 2: territori nei quali possono verificarsi terremoti abbastanza forti; zona 3: comuni nei quali possono verificarsi scuotimenti modesti; zona 4: la meno pericolosa).


 

Secondo questa mappatura (classificazione 2010-2012), il Centro e il Sud sono le zone più predisposte della Penisola e la provincia di Brescia in alcuni punti lo è particolarmente (a seguire il dettaglio dei comuni). Un motivo di più per non perdersi i consigli della Protezione Civile il prossimo 28-29 settembre e poter dire Terremoto, io non rischio.


 

Acquafredda 3, Adro 3, Agnosine 2, Alfianello 4, Anfo 3, Angolo Terme 4, Artogne 3, Azzano Mella 3, Bagnolo Mella 3, Bagolino 3, Barbariga 3, Barghe 2, Bassano Bresciano 4, Bedizzole 3, Berlingo 3, Berzo Demo 4, Berzo Inferiore 4, Bienno 4, Bione 3, Borgo San Giacomo 4, Borgosatollo 3, Borno 4, Botticino 3, Bovegno 3, Bovezzo 3, Brandico 3, Braone 4, Breno 4, Brescia 3, Brione 3, Caino 2, Calcinato 3, Calvagese della Riviera 3, Calvisano 3, Capo di Ponte 4, Capovalle 3, Capriano del Colle 3, Capriolo 3, Carpenedolo 3, Castegnato 3, Castelcovati 2, Castel Mella 3, Castenedolo 3, Casto 3, Castrezzato 2, Cazzago San Martino 3, Cedegolo 4, Cellatica 3, Cerveno 4, Ceto 4, Cevo 4, Chiari 3, Cigole 4, Cimbergo 4, Cividate Camuno 4, Coccaglio 3, Collebeato 3, Collio 3, Cologne 3, Comezzano-Cizzago 2, Concesio 3, Corte Franca 3, Corteno, Golgi 4, Corzano 3, Darfo Boario Terme 4, Dello 3, Desenzano del Garda 3, Edolo 4, Erbusco 3, Esine 4, Fiesse 4, Flero 3, Gambara 4, Gardone Riviera 2, Gardone Val Trompia 3, Gargnano 2, Gavardo 2, Ghedi 3, Gianico        4, Gottolengo 4, Gussago 3, Idro 3, Incudine 4, Irma 3, Iseo 3, Isorella 3, Lavenone 3, Leno 3, Limone sul Garda 3, Lodrino 3, Lograto 3, Lonato 3, Longhena 3, Losine 4, Lozio 4, Lumezzane 3, Maclodio 3, Magasa         3, Mairano 3, Malegno 4, Malonno 4, Manerba del Garda 3, Manerbio 3, Marcheno 3, Marmentino 3, Marone 3, Mazzano 3, Milzano 4, Moniga del Garda 3, Monno 4, Monte Isola 3, Monticelli Brusati 3, Montichiari 3, Montirone 3, Mura 3, Muscoline 3, Nave 3, Niardo 4, Nuvolento 3, Nuvolera 3, Odolo 2, Offlaga 3, Ome 3, Ono San Pietro 4, Orzinuovi 2, Orzivecchi 2, Ospitaletto 3, Ossimo 4, Padenghe sul Garda 3, Paderno Franciacorta 3, Paisco Loveno 4, Paitone 2, Palazzolo sull'Oglio 3, Paratico 3, Paspardo 4, Passirano 3, Pavone del Mella 4, San Paolo 4, Pertica Alta 3, Pertica Bassa 3, Pezzaze 3, Pian Camuno 3, Pisogne 3, Polaveno 3, Polpenazze del Garda 3, Pompiano 2, Poncarale 3, Ponte di Legno 4, Pontevico 4, Pontoglio 3, Pozzolengo 3, Pralboino 4, Preseglie 2, Prestine 4, Prevalle 2, Provaglio d'Iseo 3, Provaglio Val Sabbia 2, Puegnago sul Garda 2, Quinzano d'Oglio 4, Remedello 4, Rezzato 3, Roccafranca 2, Rodengo-Saiano 3, Roè Volciano 2, Roncadelle 3, Rovato 3, Rudiano 2, Sabbio Chiese 2, Sale Marasino 3, Salò 2, San Felice del Benaco 2, San Gervasio Bresciano 4, San Zeno Naviglio 3, Sarezzo 3, Saviore dell'Adamello 4, Sellero 4, Seniga 4, Serle 2, Sirmione 3, Soiano del Lago 3, Sonico 4, Sulzano 3, Tavernole sul Mella 3, Temù 4, Tignale 3, Torbole Casaglia 3, Toscolano-Maderno 2, Travagliato 3, Tremosine 3, Trenzano 3, Treviso Bresciano 2, Urago d'Oglio 2, Vallio Terme 2, Valvestino 3, Verolanuova 4, Verolavecchia 4, Vestone 2,Vezza d'Oglio 4, Villa Carcina 3, Villachiara 4, Villanuova sul Clisi 2, Vione 4, Visano 3, Vobarno 2, Zone 3, Piancogno 4.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BresciaToday è in caricamento