rotate-mobile
social Castel Mella

La sfida per il miglior barista verso il traguardo: tra i 7 finalisti anche due bresciani

Conto alla rovescia per il gran finale della Trismoka Challenge

La sfida a colpi di caffè si avvicina al gran finale, al ritmo di gusto, adrenalina e originalità: conto alla rovescia per venerdì 20 maggio, quando all'auditorium Giorgio Gaber di Castelmella andrà in scena la finalissima del Trismoka Challenge, l'edizione 2022 della sfida dedicata ai giovani baristi della Lombardia, tornata in pista (e in presenza) dopo lo stop forzato causa pandemia. Sono partiti in 12, i finalisti, selezionati tra gli studenti di 7 istituti alberghieri delle province di Bergamo, Brescia e Cremona.

I finalisti della sedicesima edizione

Dopo le semifinali, celebrate il 5 e il 12 maggio, sono rimasti in sette tra cui due bresciani: Emanuele Magro, che frequenta l'Istituto di istruzione superiore Andrea Mantegna, in città, e Fabian Lusha, della Fondazione Ikaros di Calcio. Insieme a loro Samuele Broglia, Mauro Aranci e Deborah Castronuovo dell'Istituto Galdus di Milano, Asia Cirella e Mattia Cavaliere della Fondazione ISB di Torre Boldone, Bergamo.

Accomunati dalla stessa passione, gli sfidanti si sono trovati a gareggiare non solo gli uni contro gli altri, bensì a fronteggiare uno dei più grandi avversari di sempre: il tempo. “Tra le tante cose che la Trismoka Challenge insegna, oltre a una perfetta preparazione del caffè – spiega Paolo Uberti, patron di Trismoka – è proprio mettersi in gioco a qualunque costo, affrontando e superando al meglio i propri limiti e le proprie insicurezze”.

“Un percorso pieno di soddisfazioni – continua Uberti con riferimento alla Challenge – avviato ormai 16 anni fa e di cui oggi ne stiamo raccogliendo i frutti. Mi volto indietro e non posso fare altro che essere orgoglioso e soddisfatto. Siamo sempre più consapevoli delle grandi opportunità di questa iniziativa, per le scuole e per i ragazzi, che possono mettersi in gioco e realizzare il proprio sogno”.

La finale per il vero "artista del caffè"

Nel segno della “cultura del buon espresso”, davvero a un passo dal gran finale in cui sarà consacrato il solo e unico “artista del caffè” di questa sedicesima edizione. Per la cronaca, tra i giudici chiamati a degustare i prodotti preparati dai ragazzi – 4 espressi, 4 cappuccini e 4 bevande al caffè personalizzate, in un tempo massimo di 15 anni – anche lo storico campione Daniele Ricci, vincitore di un triplete di edizioni dal 2015 al 2017, le giornaliste Alice Scalfi, Marta Giansanti e Franca Bergamaschi, il giudice tecnico Andrea Alberghini (già nella giuria dei campionati italiani per i migliori baristi). Appuntamento fissato: venerdì 20 maggio a Castelmella.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sfida per il miglior barista verso il traguardo: tra i 7 finalisti anche due bresciani

BresciaToday è in caricamento