rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
social

"Suonami": la città invasa dai pianoforti, tutti li possono suonare

Piazza che vai, pianoforte che trovi

A Brescia torna “Suonami”, ovvero: piazza che vai, pianoforte che trovi. Il progetto è promosso dall'associazione Cieli Vibranti, in collaborazione con numerose realtà culturali del territorio, il sostegno di Bper Banca e Centrale del Latte di Brescia, il patrocinio del Comune. Già realizzato (con successo) dal 2014 non solo a Brescia, ma anche a Cremona, Mantova, Parma, Lecco, Varese, Desenzano, Sirmione, Sarnico, Saronno e Legnano, a partire da venerdì (e fino a domenica) prevede la pacifica invasione della città con numerosi pianoforti verticali colorati, in tutto otto, dislocati negli spazi più suggestivi e messi a disposizione di tutti, per “colorare di musica” il paesaggio urbano.

Otto pianoforti in giro per la città

Come detto gli strumenti saranno disponibili fino a domenica 5 giugno. Le vie e le piazze si animeranno anche con una vasta gamma di eventi collaterali, realizzati in collaborazione con il conservatorio Luca Marenzio e le più importanti scuole di musica e associazioni culturali della città e della provincia. Ma saranno soprattutto i passanti, i curiosi e gli appassionati i veri protagonisti di “Suonami”: indipendentemente dalla loro preparazione tecnica, potranno suonare in assoluta libertà sugli 88 tasti.

Gli otto pianoforti verticali sono stati collocati in Corso Zanardelli, Piazza Loggia, Piazza Vittoria, Piazza Paolo VI, sotto i portici di Via X Giornate, in Corso Mameli, alla stazione metro di Vittoria, alla Cascina Parco Gallo. Saranno “suonabili” tutto il giorno, dalla mattina alla sera: quelli posizionati all'aperto saranno ritirati alle 19 e ricollocati il mattino successivo.

Gli eventi speciali del weekend

Questi gli eventi speciali in programma alla Cascina Parco Gallo. Venerdì 3 giugno alle 18 “Camillo Togni 100”: l'omaggio di Giulio Francesco Togni al grande compositore bresciano. Sabato 4 giugno, sempre alle 18, “Novecento di questi giorni” con Alessandra Rizzini (soprano) e Pierluigi Puglisi al pianoforte: da Franco Margola a Gianfranco Facchinetti, fino ai compositori di oggi, un viaggio nella Brescia musicale.

Ci saranno poi gli appuntamenti in stile “busker”, musica e artisti di strada. Sabato sotto i portici di Via X Giornate e domenica in Piazza Duomo (dalle 10 alle 13) Giuliano del Bosco, Michele Carletti, Felice Cosmo, Stefano Aimo, Luca Ceribelli e Jacopo Favalli. Domenica sotto i portici di Corso Zanardelli (dalle 15 alle 18) “Urge! Soundpainting esnsemble” con Michele Zuccarelli Gennasi, Simone Bossini, Davide Donati, Giulia Martinelli, Roberto Zotti, Bruno Braga, Giacomo Baronchelli, Stefania Mancini, Giorgia Belotti, Francesca Pennati. Infine, sempre domenica, dalle 17 sotto i portici di Piazza Loggia: Carmelo Coglitore e Corrado Guarino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Suonami": la città invasa dai pianoforti, tutti li possono suonare

BresciaToday è in caricamento