rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
social Palazzolo sull'Oglio

Street food lungo il fiume, riparte la stagione: la festa durerà 3 anni

Grandi novità per la stagione 2023 della Darsena Pop

The final countdown: inaugura sabato 13 maggio la nuova stagione della Darsena Pop, il "temporary club" di Palazzolo allestito nel parco fluviale Metelli, sulle sponde dell'Oglio, che lo scorso ha richiamato più di 40mila persone in poche settimane. Sarà ancora nel segno di Eatinero, brand ormai cult dello street food (e relativo intrattenimento) e considerato oggi una delle più importanti realtà italiane del settore: dopo tre edizioni di successo, l'amministrazione del sindaco Gianmarco Cossandi - e in particolare l'assessorato al Commercio - ha deciso di aprire per la quarta volta il bando per lo street food, come detto aggiudicato a Eatinero, non più con valore annuale ma triennale (dal 2023 al 2025), "un modo - fa sapere il Comune - per ammortizzare i necessari investimenti e programmare un servizio più stabile, con una migliore calendarizzazione".

"Fin dalla prima edizione - commenta l'assessore al Commercio Bruno Belotti - la proposta dello street food si è rivelata decisamente vincente. Grazie ai furgoni colorati, ai cibi insoliti e agli spettacoli dal vivo, l'esperienza è stata altamente attrattiva per il pubblico, sia di Palazzolo che da fuori paese. Ora che siamo alla quarta edizione, non c'è più motivo di considerare l'esperienza palazzolese come una sperimentazione: ecco perché abbiamo deciso di modificare il bando, rendendolo da un lato più stringente sull'impegno economico dell'aggiudicatario, dall'altro andando a compensare questa novità con un'aggiudicazione pluriennale".

Darsena Pop: tutte le novità del 2023

Darsena Pop riparte così nel segno della continuità, ma al tempo stesso mettendo in campo una serie di novità che daranno un ulteriore "twist" alla proposta curata Eatinero, on air dal 13 maggio (con una grande festa d'inaugurazione) fino al 10 settembre negli spazi verdi del parco Metelli. L'intera area sarà allestita in stile vintage: sedute, lucine, catenarie e altri dettagli instagrammabili (di questi tempi, non si può farne a meno). Durante tutta l'estate prenderà poi forma una programmazione eclettica e trasversale, in bilico tra musica live e dj set, performance artistiche, laboratori per i più piccoli, percorsi esperienziali e molto altro.

Non mancheranno ovviamente i sapori on the road, con la selezione di food truck di Eatinero: le cucine a motore di Scottadito, Pedro Tacos, Good Fish e Birra di Classe per la giornata inaugurale (per la cronaca: si comincia a mezzodì) e in arrivo, nelle prossime settimane, anche Fumetto, Gnoko on the Road, I Love Gnocco Fritto, Basulon, Gispy Horse, Ape Cesare, Gipsy Big Food, Piadineria Selvaggia, Il Barroccio del Mugello, The Bear Brothers, Bobson, La Roulottina e altri ancora. Tra le novità del 2023 anche la collaborazione con Musica da Bere, il contest musicale indipendente per artisti e band emergenti, alla ricerca dei "nuovi protagonisti della musica del futuro". Per la giornata inaugurale è atteso il live concert di Dellacasa Maldive (dalle 20.30). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street food lungo il fiume, riparte la stagione: la festa durerà 3 anni

BresciaToday è in caricamento