← Tutte le segnalazioni

Eventi

Insieme si può: a Palazzolo 'Una giornata per i cani'

Via Sgrazzutti · Palazzolo sull'Oglio

Per andare oltre le leggende metropolitane, le mode ed i pregiudizi. Una giornata in compagnia di molti professionisti, con diversi percorsi formativi alle spalle, ma con uguale attenzione e rispetto verso il singolo essere senziente. Insieme si può, team di educatori cinofili ed esperti professionisti del settore cinofilo, organizzano Domenica 19 aprile,presso il Parco Fluviale Metelli di Palazzolo sull'Oglio con il Patrocinio del Comune di Palazzolo Assessorati all'Ambiente e allo Sport.

La manifestazione ha come obiettivo l'offrire un'iniziativa che permetta di vivere con il proprio cane un'esperienza che veda nel rispetto e nella conoscenza elementi fondamentali per un vivere assieme di qualità. La qualità e la collaborazione sono punti essenziali di Insieme si può che, per la prima volta, vede la partecipazione di professionisti cinofili facenti parti di scuole e orientamenti diversi, uniti attivamente per accompagnarvi nell'appassionante mondo del cane. Il risultato di questa sinergia si è concretizzato in una serie di attività che spaziano dal fiuto, all'educazione del cane, al laboratorio di zooantropologia didattica dedicati ai bambini e agli adulti che vogliano scoprire come approcciarsi correttamente al cane, alla cucina casalinga, dal problem solving, ad un'area dedicata completamente al relax. Tutte le attività saranno rese uniche mediante l'individualizzazione dei percorsi proposti che saranno ritagliati appositamente su ciascuna coppia cane e compagno umano presenti, perché sia salvaguardata l'unicità di ogni soggetto coinvolto. Lo scopo è quello di essere guidati in un percorso che si fondi su solide basi scientifiche culturali che faccia da volano per il superamento di informazioni obsolete, leggende metropolitane, mode e pregiudizi.

La giornata è per condividere le nostre conoscenze. Cercando di capire e conoscere, nei limiti imposti dal contesto e dalla partecipazione, chi sia il cane che abita con voi. Un' occhio esterno, spesso, può dare qualche piccola indicazione sulla gestione, sulla quotidianità.

L'evento NON è adatto a cuccioli, per questioni sanitarie e non solo, preferiamo interagire con soggetti che abbiano, almeno, compiuto il quarto mese.

Le svariate attività, sono tutte tese a procurare momenti di svago per il binomio, piacevoli e volti ad una "crescita" per il cane, chiaramente,compatibilmente con le sue caratteristiche di quel giorno. Senza alcuna pretesa di attività agonistica, avendo come secondo scopo aiutare le associazioni presenti, dando loro visibilità e l'intero ricavato della giornata, chiediamo un'offerta libera al momento della iscrizione. Certi della vostra generosità, non mettiamo indicazioni, se verrete con più cani vi preghiamo di considerare che l'attenzione nei vostri confronti raddoppierà, per favore, consideratelo al momento dell'offerta
Ci sarà una pausa pranzo, 12,30/13,30 Non è previsto alcun buffet Nel parco è presente un bar ben fornito.

La giornata inizierà alle 9.30 con l'apertura delle iscrizioni L'iscrizione, che prevede un'offerta minima, interamente devoluta alle associazioni di volontariato presenti, permetterà la partecipazione a tutti i laboratori e giochi e all'estrazione di premi. Il porre l'accento sulle valenze positive, del rispetto e della responsabilità attiva della relazione uomo-animale ha, tra gli altri, l'obiettivo a lungo termine della diminuzione degli abbandoni o cambi di nucleo familiare del cane nel corso della propria vita. In quest'ottica è stata prevista la collaborazione di Associazioni di volontariato che vivono e gestiscono in prima persona cani in cerca di una nuova famiglia. Le Associazioni, oltre a sponsorizzare le adozioni, offriranno un utile finestra sul randagismo oggi in Italia e su cosa è possibile fare perché questo triste fenomeno diminuisca esponenzialmente. La sinergia con gli Assessorati all'Ambiente ed allo Sport renderà, di fatto, possibile il processo di incontro tra uomini e animali, l'aumento della qualità della vita delle persone, dei cani coinvolti e della cittadinanza per prevenire situazioni di disagio e diminuire la percezione di insicurezza legata all'universo animale.

A questo indirizzo potete scaricare o compilare la liberatoria che funge da modulo di iscrizione. Potete rispedire il modulo firmato a insiemesipuoitalia@gmail.com oppure portarlo stampato e compilato il giorno dell'evento. https://cambiareinsiemesipuo.wordpress.com/2015/04/02/liberatoria-di-responsabilita-evento-insieme-si-puo
/

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BresciaToday è in caricamento