rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
social

Continua lo sciopero dei benzinai: la mappa dei distributori rimasti aperti

Benzinai in sciopero fino al 26 gennaio

E' in corso in tutta Italia lo sciopero dei benzinai: gli impianti di rifornimento, self service compresi, potranno rimanere chiusi per 48 ore consecutive, e cioè dalle 19 del 24 gennaio alle 19 del 26 gennaio (sulla rete ordinaria), dalle 22 del 24 gennaio alle 22 del 26 sulla viabilità autostradale. Lo sciopero è stato indetto dalle sigle sindacali Faib Confesercenti, Fegica e Figisc-Anisa Confcommercio: la serrata è una protesta contro il decreto del governo sulla trasparenza dei prezzi.

"Il governo, invece si aprire al confronto sui veri problemi del settore - si legge in una nota congiunta dei sindacati - continua a parlare di trasparenza e zone d'ombra solo per nascondere le proprie responsabilità e inquinare il dibattito, lasciando intendere colpe di speculazioni dei benzinai che semplicemente non esistono".

Sciopero dei benzinai: cosa prevede la legge

Lunghe code ai distributori anche nel Bresciano nel pomeriggio di martedì. Non tutti, comunque, aderiscono allo sciopero. C'è anche una legge: prevede che durante l'agitazione, sulla viabilità ordinaria tangenziali comprese, dovrà essere mantenuto in servizio un numero di stazioni di rifornimento non inferiore al 50% degli esercizi aperti nei giorni festivi secondo i turni programmati. Tradotto: ad oggi ci sarebbero circa il 12,5% dei distributori aperti (self service e totalmente automatizzati). L'elenco dei benzinai aperti è reso noto dalla Prefettura.

In autostrada è invece la Regione a comunicare gli impianti aperti: la legge impone un distributore aperto ogni 100 chilometri. Per lo sciopero di questi giorni viene applicata la "turnazione A": l'elenco completo (e aggiornato) è disponibile anche sul portale della Conferenza delle regioni e delle province autonome, a questo link.

La mappa dei distributori aperti in autostrada

Ma quali sono i benzinai aperti, in autostrada, in provincia di Brescia e in Lombardia? Di seguito l'elenco completo (in grassetto i distributori nel Bresciano).

  • Autostrada A1 da Milano a Napoli: area di servizio San Donato Ovest (km 1)
  • Autostrada A1 da Napoli a Milano: San Donato Est (km 1)
  • Autostrada A4 da Torino a Trieste: Brianza Sud (km 148)
  • Autostrada A4 da Torino a Trieste: Monte Alto Est (km 245)
  • Autostrada A4 da Trieste a Torino: Monte Alto Ovest (km 245)
  • Autostrada A4 da Trieste a Torino: Sebino Nord (km 197)
  • Autostrada A4 da Trieste a Torino: Lambro Nord (km 134)

  • Autostrada A7 da Milano a Genova: Cantalupa Ovest (km 2)
  • Autostrada A7 da Genova a Milano: Dorno Est (km 33)

  • Autostrada A8-A9 da Milano a Varese: Villoresi Est (km 9)
  • Autostrada A8-A9 da Varese a Milano: Brughiera Ovest (km 41)

  • Autostrada A21 Torino-Piacenza-Brescia: Stradella Sud (km 130)
  • Autostrada A21 Torino-Piacenza-Brescia: Ghedi Est (km 230)
  • Autostrada A21 Brescia-Piacenza-Torino: Ghedi ovest (km 230)
  • Autostrada A21 Brescia-Piacenza-Torino: Stradella Nord (km 130)

  • Autostrada A50 Milano Tangenziale est: Rho Ovest (km 1)
  • Autostrada A50 Milano Tangenziale est: San Giuliano Ovest (km 28)
  • Autostrada A50 Milano Tangenziale est: Muggiano Est (km 19)

  • Autostrada A51 Milano Tangenziale ovest: Cascina Gobba Est (km 9)
  • Autostrada A51 Milano Tangenziale ovest: Cascina Gobba Ovest (km 9)
  • Autostrada A52 Milano Tangenziale nord: Cinisello Nord (km 8)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua lo sciopero dei benzinai: la mappa dei distributori rimasti aperti

BresciaToday è in caricamento