social

Sdraio, lettini e food truck in spiaggia: offerte da 750 euro al mese

La proposta del Comune per la gestione dell'area

Pubblicato il bando per la gestione del Bogn di Riva di Solto, sulla sponda bergamasca del Sebino: la concessione riguarda la custodia, il presidio e la gestione dell'area, dove si sta concludendo un'importante intervento di riqualificazione (per un investimento da 750mila euro di cui metà a carico di Regione Lombardia). Il futuro gestore avrà la possibilità di posizionare sdraio e lettini, allestire degli "spazi relax", attivare un servizio di somministrazione di alimenti e bevande con un food truck, una "cucina mobile" che potrà funzionare su furgone, camioncino, triciclo, quadriciclo o veicoli simili.

Sdraio, lettini e food truck

Il bando di gara è già disponibile sul sito web del Comune (a questo link tutte le informazioni): il concessionario non potrà posizionare chioschi, gazebi o altre strutture fisse, salvo il detto food truck, ma è ammessa la collocazione di tavolini, sedie, lettini e arredi per il consumo dei prodotti sul posto, nonché la creazione di aree relax sia nelle vicinanze del mezzo mobile che nelle due terrazze che saranno ad uso esclusivo dei gestori. Gli stessi potranno mettere e disposizione degli utenti anche un servizio di noleggio (sdraio, lettini e ombrelloni) da collocare negli altri spazi del Bogn e nelle altre due terrazze (che saranno invece a libera fruizione). Il gestore avrà infine a disposizione anche un locale per il deposito e la custodia degli allestimenti di proprietà.

La proposta gastronomica

Riflettori puntati sull'offerta gastronomica. "L'installazione del food truck o di altro mezzo idoneo - si legge nel bando - dovrà garantire un'adeguata offerta, caratterizzata dalla varietà delle proposte e dalla ricerca di prodotti di qualità che offrano ai fruitori anche la possibilità di scoprire pietanze caratteristiche del territorio locale. La proposta dovrà includere piatti salati, caldi e freddi, con particolare riguardo per le famiglie con bambini al seguito (quali ad esempio panini, pizza, pasta, patatine), ma anche dolci e bevande. La proposta gastronomica potrà spaziare da fritture vegetali, pesce e carne, panini come toast, hot dog, hamburger e con insaccati, prodotti da forno, primi piatti caldi, comprendendo anche una specifica offerta per l'aperitivo e l'happy hour".

Offerte da 750 euro al mese

L'attività di somministrazione sarà complementare alla gestione della spiaggia e dell'area circostante: entrambe dovranno essere in capo ad un solo gestore. La concessione sarà valida dalla data di aggiudicazione per i successivi 18 mesi (un anno e mezzo): il prezzo a base d'asta per l'aggiudicazione è fissato in 13.500 euro, ovvero 750 euro al mese. Le domande vanno presentate entro e non oltre lo scoccare di mezzogiorno del prossimo 10 maggio. Nella graduatoria si terrà conto anche della qualità dell'offerta tecnica, dallo stesso food truck alla gestione e pulizia dell'area, oltre alla diversificazione della proposta commerciale. Eventuali richieste di chiarimento dovranno essere inviate con pec (posta elettronica certificata) all'indirizzo comune.rivadisolto@pec.regione.lombardia.it almeno 6 giorni prima rispetto alla scadenza del bando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sdraio, lettini e food truck in spiaggia: offerte da 750 euro al mese
BresciaToday è in caricamento