rotate-mobile
social Prevalle

La tangenziale è troppo pericolosa: in arrivo un nuovo autovelox

Verrà posizionato sulla Ss45bis

È in arrivo un nuovo autovelox fisso sulla tangenziale Ss45bis. Verrà posizionato in territorio di Prevalle, probabilmente già entro la fine di maggio: è previsto un periodo di rodaggio di circa un mese, poi verrà avviata la fase sperimentale vera e propria che durerà invece un anno. Verrà posizionato in prossimità del sottopasso già teatro di gravi incidenti: 49 negli ultimi 5 anni, come rilevato dalla Polizia Stradale, di cui 2 mortali e 32 con lesioni. In quel tratto, nell'ultimo anno, anche Anas (che ha competenza sulla tangenziale) avrebbe registrato il passaggio di migliaia e migliaia di veicoli che hanno superato il limite dei 90 km.

Uno studio sull'incidentalità

La notizia, confermata in questi giorni, era stata anticipata qualche mese fa dalla relazione di fine anno della Polizia Locale intercomunale di Prevalle e Paitone. "Nel corso del 2022 - scriveva il comandante Massimo Zambarda - è stato effettuato un attento studio sull'incidentalità che riguarda il tratto della Ss45bis di competenza di Prevalle. Tale studio denota la presenza di un'incidentalità elevata, spesso con conseguenze gravi, legata alla violazione dei limiti di velocità". 

La richiesta alla Prefettura

Per questo motivo negli ultimi mesi è stato "predisposto un fascicolo - continua il comandante - che dopo aver ottenuto i nulla osta preventivi da parte dell'ente proprietario della strada (Anas) e dal comando provinciale della Polizia Stradale di Brescia, è stato inviato alla Prefettura richiedendo l'autorizzazione all'installazione di un rilevatore di velocità con postazione fissa e presegnalata sul tratto identificato di maggior pericolo". Nel 2022, ma in tutto il territorio di competenza, la Polizia Locale di Prevalle e Paitone ha rilevato 17 incidenti stradali di cui 9 con feriti. Anche sulla tangenziale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tangenziale è troppo pericolosa: in arrivo un nuovo autovelox

BresciaToday è in caricamento