Mercoledì, 22 Settembre 2021
social

Gambero Rosso: due pizzerie bresciane al top nella celebre guida

Presentata l'edizione 2021 della guida “Pizzerie d'Italia” del Gambero Rosso: tutti i locali bresciani premiati con due o tre “spicchi”

Una pizza de "La Filiale " di Erbusco

Due pizzerie bresciane ancora al top in tutta Italia, e altri locali della provincia che entrano comunque in graduatoria tra le migliori nelle varie categorie: è questo il verdetto dell'attesa guida “Pizzerie d'Italia” del Gambero Rosso, edizione 2021. Presentata solo pochi giorni fa, l'ottava edizione raccoglie oltre 650 esercizi della penisola, per la prima volta senza voti (espressi in centesimi) ma solo con gli “Spicchi” (per le pizzerie a mo' di ristorante) e le “Rotelle” (per le pizzerie al taglio e d'asporto).

Due locali bresciani nell'olimpo delle pizzerie

Libidine, doppia libidine: come detto sono due le pizzerie nostrane che si sono meritate i Tre Spicchi, il massimo del riconoscimento. Nella categoria della pizza napoletana spicca il chiosco La Filiale de L'Albereta di Erbusco, locale curato da Franco Pepe (bresciano d'adozione, ma originario di Caiazzo, Caserta, dove gestisce Pepe in Grani), mentre nella pizza degustazione si conferma Sirani di Bagnolo Mella.

Le migliori pizzerie bresciane per il Gambero Rosso

Per la cronaca, entrambi i locali erano già stati segnalati dalla 50 Top Pizza, altra guida alle migliori pizzerie d'Italia presentata da una decina di giorni. E gli altri locali bresciani? Una folta schiera di pizzerie si è portata a casa i (meritati) Due Spicchi. Tra queste, in ordine sparso, si segnalano Bedussi e Le Rondinelle a Brescia, la pizzeria Rock 1978 di Bione, Rossi&Rossi a Desenzano del Garda, Trattoria Marietta a Gardone Riviera, Dal Dosso Salamensa a Montichiari, Il Fienile a Palazzolo sull'Oglio, La Cascina dei Sapori di Rezzato (tra l'altro in onda pochi giorni fa su La7) e il ristorante pizzeria Ciclone di Sirmione.

Le migliori pizzerie al taglio e da asporto

Non da meno le gustose citazioni nella categoria delle pizze al taglio e da asporto: nessuna tripla rotella, ma Due Rotelle in città con Alimento (già nella top ten italiana di 50 Top Pizza) e Pota La Pizza. “Il comparto dei pizzaioli resiste e va avanti – fa sapere il Gambero Rosso – progetta e rinasce, cresce e mette a punto. La nostra è una fotografia unica e necessaria: ci sono i locali, le imprese che hanno attraversato la necessità di reinventarsi e di trovare nuove forme di consumo”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambero Rosso: due pizzerie bresciane al top nella celebre guida

BresciaToday è in caricamento